Grey’s Anatomy 10: il 200esimo episodio all’insegna di feste e sorprese

Grey’s Anatomy 10: il 200esimo episodio all’insegna di feste e sorprese

Grey's Anatomy 10 raggiunge i 200 episodi e per festeggiare SHonda Rhimes ha pensato a un episodio di festa e senza tragedie

    Andrà in onda stanotte sulla ABC, ore italiana, il nuovo episodio di Grey’s Anatomy 10, un appuntamento che segna il traguardo delle 200 puntate realizzate e trasmesse delle serie tv medical. Si tratta di un momento storico, che non tutti i telefilm possono vantare di aver raggiunto. Per l’occasione, Shonda Rhimes si è cimentata con qualcosa di assolutamente inedito per lei: un episodio felice e all’insegna dei festeggiamenti.

    La trama della puntata ruoterà attorno a una raccolta fondi di beneficenza organizzata dai chirurghi del Grey Sloan Memorial Hospital, per risollevare la situazione finanziaria del presidio ospedaliero. A capo dell’iniziativa ci saranno Jackson (Jesse Williams) e Owen (Kevin McKidd), che non sono proprio due esperti in fatto di organizzazione di feste. Il primo dei due scatenerà anche una sfida interna, promettendo una lauta ricompensa al reparto che riuscirà a racimolare la cifra maggiore. Inutile dire che ciò innescherà l’istinto competitivo insito in ognuno dei protagonisti e mai realmente sopito. La gara riuscirà anche a creare qualche frizione tra Derek (Patrick Dempsey) e Meredith (Ellen Pompeo), nonostante i buoni propositi di mettere la serenità familiare e genitoriale al primo posto.

    Ad ogni modo, il cast ha assicurato che, per una volta, non si piangerà ma si riderà. L’atmosfera sarà tranquilla e rilassata, non scoppieranno bombe nè precipiteranno aerei, almeno in quest’occasione.

    Per il resto, il futuro della serie tv è piuttosto incerto.

    Sappiamo che Sandra Oh abbandonerà Grey’s Anatomy 10 a fine stagione, e potrebbe non essere l’unica a fare i bagagli. Il timore è che anche la Pompeo e Dempsey decidano di mettere la parola fine a questa lunga avventura, anche se al momento non vi è ancora nulla di ufficiale. Interpellata in proposito, la stessa Rhimes ha dichiarato di non sapere cosa accadrà. Al momento la sua unica preoccupazione è quella di portare avanti la stagione in corso, poi penserà al dopo quando giungerà il momento opportuno.

    ‘Quest’anno abbiamo diviso la stagione in due parti distinte, ciascuna di 12 episodi, e ora siamo focalizzati sulla prima parte. Questa è stata la mia soluzione al fatto di non sapere chi tra i protagonisti sarebbe tornato o meno. Non sto a preoccuparmi al riguardo perché è una questione su cui non ho alcun potere nè controllo.’

    La sceneggiatrice ha pertanto deciso di adottare la filosofia del ‘vivi giorno per giorno’. Intanto, stasera in America Grey’s Anatomy 10 taglierà questo traguardo ragguardevole ed è giusto godersi pienamente la soddisfazione del momento.

    429

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI