Graziano Amato morto, la bufala sull’ex di Uomini e donne

Graziano Amato morto, la bufala sull’ex di Uomini e donne

La notizia della sua morte smentita dallo stesso cavaliere del trono Over su Instagram

    Graziano Amato morto, la bufala sull’ex di Uomini e donne

    Graziano Amato morto. E’ questa la bufala del Web che ha colpito in prima persona l’ex cavaliere del trono Over di Uomini e donne, che è stato quindi costretto dagli eventi a smentire su Instagram la finta notizia di chi lo dava per scomparso, addirittura a causa di una leucemia fulminante. La voce, del tutto infondata, di una sua prematura dipartita, in questi giorni si sta impropriamente diffondendo in Rete, creando inutili allarmismi tra parenti, conoscenti e amici dell’uomo. Così Amato, che il pubblico di Canale 5 ricorda soprattutto per la sua love story con Cinzia Scozzese, si è visto costretto ad intervenire sui social, mettendo a tacere le bugie nate – chissà come – sul Web.

    Questo, infatti, il messaggio che Graziano Amato – dato per morto, ma in realtà, come fa sapere lui stesso su Instagram, sta benissimo – ha scritto per smentire una volta per tutte la finta notizia della sua scomparsa:

    Ringrazio tutte le persone che si sono preoccupate. E’ stata una cavolata scritta dai social non so per quale motivo. Alla faccia di chi scrive ciò, tanti saluti a tutti‘.

    amato

    Queste le parole dell’ex cavaliere di Uomini e donne Over, uno dei volti più amati dal pubblico del pomeriggio di Canale 5, in un messaggio pubblicato sui social, a corredo di una foto che lo ritrae durante alcuni festeggiamenti in compagnia di amici e ex partecipanti al programma di Maria De Filippi.

    E per certi versi fa rabbrividire il testo apparso in Rete che annuncia la morte dell’uomo – impropriamente, lo ricordiamo ancora una volta. Questo, infatti, è quanto pubblicato sul Web il 29 luglio 2016 – chissà da chi – per fare pensare ai creduloni che la finta notizia della sua prematura scomparsa fosse del tutto vera:

    Giuliano Amato, ex cavaliere del programma condotto da Maria De Filippi, si è spento ieri nella sua casa di Napoli alla giovane età di 41 anni per colpa di una leucemia devastante, che lo aveva anche costretto ad abbandonare il programma!‘.

    Come se non bastasse, se non altro per i livelli di cattivo gusto raggiunti, sulle pagine Web in questione è apparso un ulteriore messaggio dedicato ai presunti funerali di Amato, funerali che sarebbero avvenuti a Napoli, sua città di origine.

    E, per finire, almeno così si spera, c’è stato pure spazio per il fantomatico tributo che Maria De Filippi dovrebbe fare ad Amato, dedicandogli un’intera puntata di Uomini e donne il prossimo settembre.

    Caro Graziano, non preoccuparti per chi dice che sei morto e sdrammatizza. In fondo nessuno è più…Amato…di te!

    547

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI