Grande Fratello inglese accusato di razzismo, Channel 4 dovrà scusarsi

Grande Fratello inglese accusato di razzismo, Channel 4 dovrà scusarsi

Grande Fratello inglese accusato di razzismo dovrà scusarsi

    Celebrity Big Brother Shilpa

    Il garante per le telecomunicazioni inglesi ha obbligato Channel 4 a trasmettere settimana prossima tre dichiarazioni in cui riconosce le sue colpe e si scusa per le immagini mandate in onda. La Ofcom ha infatti stabilito che il canale televisivo ha comesso “gravi errori di valutazione editoriali” relativamente al trattamento a cui fu sottoposta Shilpa Shetty, attrice indiana pesantemente presa di mira dagli altri concorrenti durante l’ultimo Celebrity Big Brother ( il Grande Fratello inglese con concorrenti Vip).

    Il comportamento razzista di alcuni dei concorrenti della Casa Vip nei confronti di Shilpa aveva addirittura suscitato manifestazioni in India dove in tantissimi erano scesi in piazza a difesa della loro diva preferita ( poi finita poi al centro di polemiche per il bacio con Richard Gere). Diverse migliaia i messaggi di protesta dei telespettatori britannici allibiti davanti alle intimidazioni rivolte all’attrice indiana. Un clamore tale da portare la vicenda addirittura all’attenzione del parlamento di di Westminster e di Tony Blair.

    Per tutte queste ragioni la Ofcom ha voluto infliggere a Channel 4 una sanzione senza precedenti, l’emittente britannica in occasione dell’inizio del Grande Fratello settima prossima dovrà infatti mandare in onda un filmato in cui si scusa per aver trasmesso e dato spazio a commenti razzisti e offensivi.

    Sembra che alcune delle scene che avevano destato maggiore sdegno nei telespettatori fossero state quelle relative ad alcuni concorrenti intenti ad inventare una filastrocca a sfondo razzista.

    329

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI