Grande Fratello chiude i battenti, almeno in Gran Bretagna

Grande Fratello chiude i battenti, almeno in Gran Bretagna

Ultima puntata ieri per Big Brother UK: Channel 4 non ha rinnovato il contratto con Endemol UK per il format, che però il prossimo anno potrebbe essere trasmesso da Channel 5

    Si è chiusa ieri sera l’avventura inglese del Grande Fratello: dopo 11 stagioni tv di onorata carriera, Channel 4 ha deciso di chiudere definitivamente le porte della casa più spiata della Gran Bretagna, come annunciato l’anno scorso. E così, per celebrare l’ultima stagione, sono tornati in cattività i concorrenti più popolari delle precendenti edizioni: tra loro ha trionfato Brian Dowling, già premiato dal televoto nella seconda stagione. L’ex steward della Ryanair si è così confermato il concorrente più amato dal pubblico inglese: in alto il momento della proclamazione. Ma sarà davvero l’ultima stagione di Big Brother?

    Mentre in Italia è scattato il conto alla rovescia per il Grande Fratello 11, al via (al momento) il 25 ottobre con Alessia Marcuzzi ancora alla guida di un’edizione no limits che procederà spedita fino a febbraio 2011, in Gran Bretagna Big Brother ha detto stop. Come annunciato la scorsa estate, Channel 4 ha deciso di non rinnovare il contratto con Endemol per i diritti del reality show più famoso (e tra i più venduti) del mondo. Una decisione che però potrebbe non significare la fine del format in Uk: il magnate Richard Desmond, infatti, ha fatto capire di essere pronto a comprare il format non appena entrerà in possesso di Channel 5, passaggio che dovrebbe avvenire il prossimo mese, nonostante molti critici abbiano ormai sancito la ‘vecchiaia’ del reality.

    In ogni caso ieri si è chiusa un’era almeno per quel che riguarda Big Brother su Channel 4, che dal 2002 al 2010, per il rinnovo degli ultimi due contratti con Endemol, ha speso circa 70 milioni di sterline.

    Desmond non sembra disposto a raggiungere queste cifre per riportare il prossimo anno Big Brother in tv: considerato il calo d’ascolti degli ultimi anni, voci vicine al magnate parlano di una disponibilità di circa 30 milioni di sterline per in nuovo contratto triennale.

    Fuori dalle trattative commerciali, Brian Dowling, il vincitore dell’Ultimate Big Brother (titolo scelto per l’11ma e ultima edizione del format targato Endemol almeno sulle frequenze di Channel 4) si gode il trionfo: per lui una seconda affermazione personale dopo il titolo vinto nel 2001. Sarà davvero l’ultimo vincitore del Big Brother?

    395

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE