Grande Fratello 9, anticipazioni sui concorrenti

Grande Fratello 9, anticipazioni sui concorrenti

Il Messaggero ha pubblicato prime indiscrezioni sul cast del Grande Fratello 9 al via il prossimo 12 gennaio: tra loro una tettona finalista a Veline, una pronostar, un'hostess dell'Alitalia, un gay in divisa, un bisex e una musulmana

    Il Messaggero anticipa il cast del Grande Fratello 9, in partenza il prossimo 12 gennaio su Canale 5 con Alessia Marcuzzi alla conduzione. Si tratta di indiscrezioni, sebbene piuttosto circostanziate, che vedono pronti ad entrare nella casa di Cinecittà una ‘maggiorata’, una pornostar, un gay, un bisex, una musulmana e, dulcis in fundo, una hostess dell’Alitalia.

    Aldo De Luca, il baffuto giornalista del Messaggero – noto per aver imitato per anni al Bagaglino Massimo D’Alema – snocciola nomi e cognomi, tracciando un profilo piuttosto dettagliato di alcuni dei ‘partecipanti’ del Grande Fratello 9, molti dei quali non proprio sconosciuti.

    Partiamo da Nausica Cardone, star del cinema porno in arrivo da quel di Chieti; segue Fabrizio Caiazza, 33 enne vigile urbano di Milano di origini partenopee e detentore del titolo internazionale Mister Gay in Divisa; procediamo con Alessio Sabatino, napoletano e bisex, almeno stando a quanto dichiara; e per il momento completiamo il giro con con Eba Bajoumi, egiziana di fede musulmana, che non adotta il velo, sposata con un italiano e madre di due figli, residente a Reggio Emilia.

    A questi andrebba aggiunta Cristina Del Basso, finalista alle Veline e meglio nota con il soprannome di Tetta Atomica, e Daniela Martani, la hostess dell’Alitalia nota al grande pubblico per aver condotto la rivolta delle colleghe nei giorni caldi del caso Alitalia e ospite anche di Michele Santoro ad Annozero.

    Se questi nomi si rivelassero esatti, se questa fosse davvero una parte del cast della nona edizione del Grande Fratello, saremmo un tantinello perplessi: si preannuncerebbe una virata verso La Talpa, dopo il contributo che l’anno scorso il Gf8 dette nello ‘svelare’ al grande pubblico la normalità, la profondità la sensibilità di un ‘trans’ che rispondeva al nome di Silvia Burgio, uno dei migliori concorrenti di sempre del Grande Fratello (ora caduta, ahinoi, nelle grinfie del Bagaglino).
    Scorrendo la lista di De Luca c’è davvero ‘di tutto un po’: tettone (vabbè, quelle non mancano mai), pornostar (dopo Trentalance il filone è aperto), gay e bisex (nella speranza che non si riducano a macchiette), il tutto condito dalla presenza di una ‘musulmana’, usata a mo’ di categoria protetta ma che siamo certi sarà la vera rivelazione dell’anno, che dovrebbe innestare la miccia delle provocazioni, delle polemiche, dello scontro tra ‘mondo occidentale’ e mondo ‘arabo’. La situazione sembra essere proprio costruita ad hoc per far sì che almeno qualcosa succeda nel reality più longevo della storia della tv italiana e che forse ha ormai esaurito i suoi argomenti.

    In ogni caso, di fatto si tratta ancora di indiscrezioni, per cui reali commenti si potranno fare solo a cast definito e dopo le prime puntate. Per ora restiamo in attesa delle liste ufficiali dei concorrenti del Grande Fratello 9.

    582

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI