Grande Fratello 8, si ristruttura il condominio dopo la tempesta di lunedì

da , il

    Il Condominio del Grande Fratello in ristrutturazione (foto Digital Sat)

    La grandinata che lunedì ha colpito la Capitale ha danneggiato il Condominio del Grande Fratello, tanto da spingere la produzione a correre ai ripari. Ancora lavori in casa e situazione di emergenza per i concorrenti, costretti ad arrangiarsi nelle stanze rimaste agibili. Un’occasione per gli scenografi per apportare variazioni anche agli arredi e alla sistemazione delle camere.

    Neanche il tempo di entrare in casa che si provvede ad una “rinfrescatina” agli interni. In realtà la violenta, e intensa, tempesta che ha funestato la puntata di lunedì, interrompendo anche il collegamento con lo studio, ha danneggiato la facciata del condominio e ha fatto danni all’interno della casa degli Orlando, compromettendo a quanto pare anche il mobilio. Va considerato, inoltre, che l’appartamento destinato alla famiglia Orlando è l’unico ad essere dotato di cucina, ulteriore fastidio per i concorrenti sistemati al momento nelle parti “agibili” della Casa, non interessate dai lavori. Fastidio, ma anche benedizione, visto che sarà il GF a provvedere nel frattempo al loro sostentamento liberandoli dallo stretto vincolo del budget, fermo a soli 15 euro a testa per tutta la settimana.

    Per compensarli dei disagi, il Gf ha anche provveduto a far arrivare agli inquilini una serie di doni, per lo più abbigliamento ed accessori, che hanno risollevato un po’ il morale. In ogni caso la produzione ha annunciato grandi rinnovamenti e non solo nella riorganizzazione degli ambienti: pare che per risollevare gli ascolti calanti (ricordiamo che la terza puntata è stata battuta dalla fiction Un Caso di Coscienza 3) gli autori stiano lavorando a nuovi “colpi di scena“. Proprio la via che ieri indicavamo come la più sbagliata. Ma aspettiamo di vedere cosa succederà la prossima settimana, nella quarta puntata del Grande Fratello 8 che potrete seguire in diretta con noi, con la nostra blogcronaca, dalle 21.10.