Grande Fratello 8, prime indiscrezioni ma i casting sono ancora aperti

Grande Fratello 8, prime indiscrezioni ma i casting sono ancora aperti

Grande Fratello 8, prime indiscrezioni ma i casting sono ancora aperti

    Alessia Marcuzzi

    Il Grande Fratello 8 inizia a prendere forma: confermata, dopo molti tentennamenti, Alessia Marcuzzi alla conduzione e individuati due inviati speciali che accompagneranno i nuovi concorrenti dentro la casa, ovvero i vincitori delle ultime due edizioni, Milo Coretti e Augusto De Megni. Casting ancora aperti, invece, nella speranza di trovare all’ultimo momento un personaggio “irrinunciabile” da rinchiudere nel bunker di Cinecittà. Le candidature verranno vagliate fino venerdì 19 gennaio, a tre giorni dalla prima puntata.

    Si parte lunedì 21 gennaio e poco trapela sui concorrenti già individuati dai responsabili del casting per dar vita alla nuova edizione del reality più longevo della tv italiana. Si è parlato di due gemelli, di un intero nucleo familiare ma le notizie sono state smentite dagli autori, anche perchè la prima grande scrematura tra gli oltre 400 inseriti nelle short list si avrà solo giovedì 10. Intanto i casting continuano, nel tentativo di recuperare al volo un concorrente di particolare personalità, capace di scompigliare le carte e dare pepe alla trasmissione. Mossa questa che fa pensare ad un’offerta piuttosto piatta e non pienamente in linea con le aspettative degli autori. Per informazioni sui casting basta visitare i siti www.grandefratello.com o www.ilcandidato.tv, mentre per candidarsi si può inviare una mail a ufficiocasting@endemol.it lasciando i propri dati, i propri recapiti e allegando una fotografia.

    Dopo il forfait di Marco Liorni, che ha lasciato il Grande Fratello dopo 7 anni di onorato servizio, il Tgcom annuncia l’arrivo al fianco della conduttrice Alessia Marcuzzi di due ex concorrenti, Milo Coretti e Augusto De Megni, vincitori rispettivamente della settima e della sesta edizione.

    Una scelta interessante, anche perchè i due ben si prestano al ruolo di “traghettatori” delle anime perse dall’oblio alla notorietà (e con cattiveria potremmo aggiungere “e ritorno”), visto che hanno vissuto sulla propria pelle tutto il percorso che i nuovi concorrenti si apprestano ad affrontare, augurandosi di seguirne in pieno le orme.

    Milo Coretti e Augusto De Megni

    Qualche indiscrezione anche sulla nuova “casa” che pare prenderà la forma di una villetta a due piani, con piscina centrale (qualcuno parla di uno stile alla Melrose Place), che sarà equipaggiata con 80 telecamere e da 98 microfoni. Ogni concorrente sarà obbligato a portare su di sé un radiomicrofono acceso tutto il giorno e le telecamere resteranno sempre accese anche di notte. Qualche innovazione anche nel meccanismo delle nomination, che scopriremo solo lunedì 21. In tutto sono previsti 92 giorni complessivi di permanenza nella casa per 14 settimane di programmazione: chi vincerà si porterà a casa un montepremi di 500.000 Euro. Il programma sarà trasmesso in diretta 24 ore su 24 sia su Mediaset Premium Extra 1, con un costo di 2 euro al giorno, e Sky Vivo.

    674