Grande Fratello 8, la guerra delle donne

Grande Fratello 8, la guerra delle donne

Grande Fratello 8, la guerra delle donne

da in Alessia Marcuzzi, Grande Fratello 14, Reality Show, Video, benedetta-zilli, christine-del-rio, Grande Fratello 8, lina-carcuro
Ultimo aggiornamento:

    Christine, Lina e Benedetta in Nomination

    Si è consumata ieri la settima puntata del Grande Fratello 8: uscita Alice al 42° giorno, tornano in nomination Christine e Lina, le meno amate della casa, cui si aggiunge Benedetta, finora piagnucolenta moglie di Thiago che ieri ha iniziato a giocare a carte scoperte. E se GianFilippo e Roberto continuano a dichiararsi amore eterno, le donne manifestano senza remore tutte le proprie antipatie e insofferenze per le colleghe dello stesso sesso. Una vecchia storia di cui si lamentava in autunno Simona Ventura e che ora stupisce anche Alessia Marcuzzi.

    La solidarietà femminile è un concetto strano, o meglio una linea di comportamento che si attua principalmente a favore delle “femmine” della propria “tribù”. “Con me o contro di me” è il principio ispiratore delle donne dei reality, e anche fuori dal reality, e se qualcuna non sta simpatica a pelle non c’è solidarietà che tenga, anzi è guerra aperta. E ieri nella casa del Grande Fratello si è assisito ad una nuova lite tra esponenti femminili di tribù diverse: da una parte ci sono Lina e Christine (con Francesco), dall’altra tutto il resto.
    La goccia che ha fatto traboccare il vaso, versata ad hoc dall’istigatrice Marcuzzi che ha cercato in tutti i modi di far scorrere il sangue nel loft del Condominio, è stata una dichiarazione in confessionale di Christine nei confronti della coppia d’oro Thiago e Benedetta giunta all’orecchio di quest’ultima un po’ “travisata”. Ricordate il gioco del telefono senza fili, vero? Bene, Christine dice in confessionale che Thiago e Benedetta sono troppo due cuori e una capanna e questa cosa la fa insospettire, come se recitassero un ruolo a favore di telecamere. Raffaella, che non riesce a trovare una propria stabile collocazione tra i gruppi, visto che nessuno sopporta troppo la volubile 18enne, riferisce a Benedetta di aver sentito che Christine li considera una coppia falsa, addirittura di un matrimonio montato ad arte per il GF. Apriti cielo, finalmente si sente la voce di Benedetta, ma parla solo per sputare veleno su Christine, quella che “si fa mettere le mani in mezzo alle gambe per le telecamere”. La rottura è completa, Christine mantiene il sangue freddo e pare divertirsi, smontando così tutte le cattiverie di Benedetta. La Marcuzzi ha raggiunto l’obiettivo, ci sarà qualcosa di cui parlare in settimana e la lite, come si sa, è diventata l’unica chiave per sbaragliare l’audience.

    Surreale l’incontro in studio tra Alice, la pugile romana elimitata dal televoto con il 45% delle preferenze, e il fidanzato Nicola. Surreale per il Grande Fratello, perchè non si è versata una lacrima ma Alice è parsa piuttosto serena e per niente contrita per “l’irrispettoso contegno” mostrato in casa nei confronti del fidanzato, palesatosi con la grande “amicizia” per Gianfilippo. Alla fine Alice ha ceduto e ha ammesso di non provare più quello che provava prima per il fidanzato, ma che prima di entrare in casa era convinta del passo che era sul punto di fare, ovvero sposarsi. La sua analisi è quanto di più reale ci possa essere, niente che nessuno/a di noi non abbia provato nella sua vita: dopo tanti anni insieme si pensa che la vita sia ormai definita, e si segue il flusso senza per questo sentirsene oppressi. In questi casi basta poco per rimettere in gioco tutto, e questo poco per Alice è stato il grande Fratello condito da GianFilippo, al quale ha sussurrato prima di uscire “Mi raccomando non ti fidanzare“. Beh, una dichiarazione simile dice tanto ma non scandalizza, forse potrà evitare un matrimonio con divorzio.

    Ci dispiace per i parenti, per il banchetto, la chiesa, i fiori, le bomboniere e le partecipazioni: forse si lasceranno, forse no, forse c’è qualcosa sotto. Ma lontano dalle telecamere (a dir il vero anche davanti) sono solo fatti loro.

    Dicevamo, forse c’è qualcosa sotto, ma non si riferisce solo alla coppia Alice/Nicola. Che la Casa del Grande Fratello sia la casa dei “segreti di pulcinella” è cosa ormai nota. Non ci riferiamo alla nuova stanza, La Segreta appunto, evoluzione del tugurio, inaugurata ieri sera da Fabio e Mirko, costretti a passare una notte insonne tra scrosci d’acqua, urla, lampi, rumori sospetti per puro capriccio del GF. Ci riferiamo al filmato presentato ieri da Striscia la Notizia e che vi riproponiamo in basso.

    Il succo è che mentre i ragazzi parlano con leggerezza dello psicologo e dei consigli che ha loro dato, una mano batte contro il muro (di cartongesso) per far cambiare discorso e non svelare uno dei “trucchi” del GF. Beh, ma quale trucco? Nella prima edizione lo psicologo era quasi uno dei protagonisti, una figura essenziale per garantire al pubblico il benessere delle cavie sottoposte all’esperimento socio-psicologico che il reality rappresentava. Lo psicologo non è mai scomparso dalla casa del GF, perchè ora non se ne può parlare? Forse perchè lo psicologo è solo uno dei personaggi che animano il confessionale: come non notare, anche dai montaggi, che c’è qualcuno “dietro lo schermo” che fa domande ai concorrenti e stimola determinati argomenti? Forse non volevano che uscisse qualcos’altro fuori, tipo gli autori. Ma è la scoperta dell’acqua calda, nonostante la sorpresa che mostra Greggio.

    Per ora le cronache dal GF terminano qui. A presto per altri aggiornamenti e intanto vi ricordiamo la blogcronaca della prossima puntata del Grande Fratello 8, sempre di lunedì alle 21.20 in diretta web su Televisionando.

    1214

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alessia MarcuzziGrande Fratello 14Reality ShowVideobenedetta-zillichristine-del-rioGrande Fratello 8lina-carcuro