Grande Fratello 8, la caduta di Roberto Mercandalli

Grande Fratello 8, la caduta di Roberto Mercandalli

    I nominati della decima puntata

    Dopo la decima puntata, in onda ieri sera, i concorrenti del Grande Fratello 8 sono rimasti in nove di cui sette finiti in nomination. Ieri sera sono usciti Raffaella, vittima del telvoto settimanale, e Fabio, per volere dei compagni e del pubblico a casa che finora lo aveva salvato. Mancano 4 puntate alla fine del programma e si assottigliano le chance di vittoria di Roberto, troppo costruito, a favore di personaggi più genuini, come Francesco, Mario e Silvia.

    La parabola di Roberto è quasi da manuale: entrato in casa con la tipica aria da cumenda anni ’80, con il cappotto griffato e le pantofoline di cachemire, ha rapidamente catalizzato l’attenzione di tutti. La sua aria da furbetto che gioca a fare il piacione con tutte le donne della casa ha presto lasciato il posto al contrito fidanzato che in Casa ha capito di amare la donna con cui ha passato gli ultimi 10 anni della sua vita, capace di perdonargli scappatelle e atteggiamenti “equivoci”. Poi però l’ingenuo prototipo del “maschio latino” ha svelato un personaggio un po’ subdolo, che crede di essere furbo ma che alla fine potrebbe essere rubricato sotto la voce “furbetto del quartierino“.
    Malato della tipica sindrome da “racconto esagerato delle proprie gesta”, infetto dal morbo della scommessa con gli amici sulle proprie qualità di seduttore, sempre più lanciato in manovre “losche”, orientate non si sa bene a cosa, e perennemente impegnato a fare inguardabili faccette rivolto ai mille specchi della casa, Roberto ha finito per essere subissato dai fischi del pubblico in studio e dalle nomination in casa. Ben cinque quelle raccolte ieri sera, da parte dei compagni ormai stanchi di vederlo appartarsi con GianFilippo a “chiacchierare” a bassa voce di chissà cosa, stanchi di non vedergli mai far nulla in casa, stanchi di sopportare la sua doppia faccia. La sua natura di Giano bifronte è stata ben messa in luce dalla Gialappa’s che l’hanno eletto “personaggio dell’anno”, non rendendogli, però, un gran favore. In basso uno dei tanti filmati a lui dedicati tratto da Mai Dire Grande Fratello, che gli ha dedicato una bella rubrica, “strano, ma falso”.

    Proprio per alcuni dei racconti impossibili raccolti nel video, Grande Fratello ha fatto arrivare in casa una nota ufficiale con la quale si è dissociata dalle affermazioni poco rispettose del codice della strada, invitando i ragazzi a riflettere sulle proprie responsabilità di personaggi “pubblici”, amati dai giovani, e pertanto di avere un contegno più adatto. E in merito alla sua natura da conquistatore della domenica, proponiamo un meglio dei suoi tentativi con Raffaella.

    E ieri sera sono arrivati anche i fischi dallo studio, quando, per difendersi dalle accuse di “inciucio” ha praticamente dato dello stupido a Mirko che per primo ha avuto l’ardire di chidergli pubblicamente conto del suo comportamento.

    “Pensare di poter appartarsi con 500 telecamere addosso è sintomo di cervello piccolo” ha detto Roberto prima delle sue nomination, scatenando i fischi del pubblico. Colpito dalla reazione si è immediatamente fermato, ma ormai la frittata era fatta. Peraltro ha toccato uno dei nuovi beniamini del pubblico e della Casa, quel Mirko che è stato l’unico a salvarsi dall’ecatombe di nomination consumatosi ieri sera.

    Chi invece sta vedendo salire le proprie quotazioni sono senza dubbio Francesco e Silvia, con un po’ di complicità del Grande Fratello che finora ha fin troppo acceso i riflettori su di loro (la visita di Totti, la storia d’amore con Christine, la vicenda personale di Silvia e la lettera del fidanzato non più ex), ma che ne è stato ripagato con reazioni sincere e con comportamenti coerenti e saldi principi. Anche Mario, non particolarmente avvantaggiato dal GF, sta uscendo fuori, grazie alla sua parlata ciociara e ai suoi occhi spiritati, e soprattutto grazie ad un atteggiamento piuttosto disincantato nei confronti del reality.

    Insomma, la cordata Lina-Gianfilippo-Roberto sembra aver perduto il proprio smalto, i più “sofisticati” stanno lasciando il posto ai più “naif” e l’eliminazione della prossima settimana potrà dire qualcosa in più sulle preferenza del pubblico in vista della vittoria finale. Manca ancora un mese, comunque, e c’è ancora molta strada da fare. Vi rimandiamo ai prossimi aggiornamenti con la Casa del GF8 e vi rinnoviamo l’appuntamento per lunedì prossimo con l’undicesima puntata del Grande Fratello 8, in blogcronaca diretta su Televisionando a partire dalle 21.20.

    1033

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI