Grande Fratello 13, Mia eliminata ma già si sapeva: Alessia Marcuzzi nega coi copioni

Il caso di Mia eliminata dal Grande Fratello: polemica sull'eliminazione e la storia dei copioni

da , il

    Mia tra gli eliminati al Grande Fratello 13 ma è mistero. L’eliminazione della romana tra i concorrenti della Casa potrebbe costar caro al reality di Canale5 e alla padrona di casa Alessia Marcuzzi; una vera e propria polemica intorno agli eliminati si è accesa nella puntata di stasera, 28 aprile 2014. Ecco cosa è successo, naturalmente dopo il salto!

    La foto di un copione pubblicata in rete sembra aver predetto l’eliminazione di Mia, poi in effetti eliminata dal reality più spiato d’Italia, proprio nel corso della puntata di stasera. Tutto è cominciato intorno alle 23:00 quando, in contemporanea con la diretta, il sito web Il vicolo delle news ha diffuso una foto tratta dalla rete, presumibilmente postata sul social da un’amica della conduttrice. Dal canto suo – saputa la ‘cosa’ – Alessia Marcuzzi ha poi smentito in diretta.

    E apriti cielo; gli indizi (la scritta in alto sul copione, “9^ puntata … vers eliminazione Mia“), sembrano parlar chiaro: già si sarebbe conosciuto il futuro da eliminata della concorrente, ex obesa, e che ha retto finora al gusto dei telespettatori. Ma, a sentire gli autori e la conduttrice, le cose non starebbero così. Ecco la difesa d’ufficio, fatta rigorosamente live, in diretta nel corso della puntata, e avanzata da Alessia Marcuzzi:

    «Allora, ci tengo a fare una precisazione. C’è stato un piccolo misunderstanding, qualcuno dei miei amici in camerino ha fotografato il mio copione e c’era scritto sopra ‘versione eliminazione mia‘. Io ho tante versioni a seconda dei personaggi al televoto. In questo caso, io ho avuto quattro tipi di copione. E’ stata fotografato il copione di Mia ed è una cosa banale. Per non creare polemiche, vi dico che è quello che è successo e niente di più. Ci tengo a dirla sennò si creano dei polveroni. Non fate ‘buuu’, quando si chiude il tele-voto e sappiamo chi è la persona eliminata, loro mi consegnano la versione del copione. L’ho detto perché si creano polveroni per una cosa che per noi è consueta».

    Poco dopo, sul profilo ufficiale Twitter del Grande Fratello, sono state pubblicate le quattro foto dei rispettivi copioni, ognuno attribuibile ad ogni eventuale eliminazione della serata. Ma, c’è un però: anzi più di uno. Cerchiamo di chiarirli punto per punto.

    Innanzitutto, ci chiediamo: perché la prima foto originale, quella pubblicata in rete per prima, è stata rimossa dalla persona, forse un’amica della conduttrice, che l’aveva ‘postata’? Ma non solo: perché – pubblicati i copioni ‘alternativi’ della serata – proprio questi, a differenza di quello riservato per Mia, sarebbero meno sgualciti, meno ‘provati’, ma sembrerebbero appena stampati in tipografia?

    Tre: perché il copione di Mia ha una versione con l’orario indicato per le 14.30, mentre quelli riservati agli altre tre possibili eliminati ‘segnano’ le 16:00? Quattro: perché, per chiarezza e trasparenza verso il pubblico di Mediaset, lo staff del programma non rende note le versioni integrali e palesi dei copioni?

    Almeno, una volta per tutte, potremmo capire il livello di ‘scrittura’ di un programma così. Intanto, alla notizia dell’eliminazione di Mia, dal pubblico in studio è partito un sincero “Buuuu“. E Gnappetta, nomignolo della concorrente eliminata, che dice in proposito? Qualche giorno fa, già la sorella Giada aveva messo in dubbio le dinamiche del programma, scrivendo su Facebook:

    «Chiedo gentilmente a tutte e tutti i fan di Mia del Grande Fratello di smettere di votare, per far rimanere in casa mia sorella. In quanto, tutto il GF è pilotato. Risparmiamo i soldi, Mia uscirà lunedì sera come hanno già deciso!».