Grande Fratello 13: Alessia Marcuzzi torna nella ‘casa’ e cerca inquilini educati

Grande Fratello 13: Alessia Marcuzzi torna nella ‘casa’ e cerca inquilini educati

Nell'attesa del Grande Fratello 13, Alessia Marcuzzi rivela cosa pensa degli ex inquilini della casa più spiata d'Italia

    Estate rovente per Alessia Marcuzzi. La conduttrice, dopo aver presentato insieme a Simone Annichiarico il Music Summer Festival, sta già pensando alla imminente stagione televisiva che la vedrà vestire il ruolo di giudice in Fashion Style, il nuovo talent di moda di La5, lavorare nel cantiere televisivo di Extreme Makeover Home Edition Italia 2 e tornare nei panni della padrona della casa del Grande Fratello 13.

    A Mediaset sperano che un anno di stop per il padre di tutti i reality non potrà fare altro che bene alla nuova edizione, o quantomeno abbia stimolato un po’ di nostalgia nei telespettatori. Quegli “spioni d’Italia” stanchi delle solite nomination (“Alessia, questa volta è davvero difficilissimo, nominerò la persona con cui ho legato di meno”) e dei logorroici confessionali. Chi si ricorda i nomi dei concorrenti dell’ultima edizione? Nessuno. Lei, invece, la Pinella, così si fa chiamare nella rete, anche a distanza di un anno sembra non essersi scordata dell’ultima esperienza fatta negli studi di Cinecittà e ha confessato in un’intervista a Vanity Fair il ricordo che hanno lasciato gli inquilini:

    Ho avuto delle difficoltà con gli ultimi ragazzi“, ha dichiarato. Alessia Marcuzzi non ha mai nascosto, neppure in diretta, un certa antipatia per alcuni fratellini.

    Erano troppo maleducati” ha detto senza mezzi termini al patinato settimanale. Ma, nonostante questo accenno ai concorrenti, la Marcuzzi – che forse pensava di avere a che fare con gli inquilini Buckingham Palace – difende a spada tratta il “suo” reality, che conduce sempre con rinnovato entusiasmo dalla sesta edizione.

    “Il programma continua a piacermi molto: è affascinante osservare le dinamiche che si creano in casa. Mi dispiace, però, vedere come i maschi riescano a fare gruppo mentre le femmine nemmeno un po’. Forse scatta la competizione, non so”.

    Di tutt’altro parere la biondissima icona di stile parla dell’avventura di Extreme Makeover Home Edition, che, a detta della conduttrice, è un’esperienza che l’ha fatta maturare moltissimo e dove ci si deve confrontare con situazioni complicate:

    Molto bello ed emotivamente difficile: impossibile staccare quando ti trovi di fronte alle difficoltà di alcune famiglie”, ha detto, sottolineando come spesso si sia commossa al cospetto di alcune storie. Gli autori seguiranno i consigli mossi dal rimprovero della Pinella? I prossimi casting si svolgeranno tra persone avvezze alla buone maniere e che conoscono il galateo? Rudolf e Floriane del 2013 siete avvisati.

    458

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI