Grande Fratello 12, Valeria a Televisionando: ‘Nella Casa ero me stessa, ma che fatica’

Grande Fratello 12, Valeria a Televisionando: ‘Nella Casa ero me stessa, ma che fatica’

Grande Fratello 12, parla a Televisionando Valeria, la "secchiona" di Bolzano, quarta eliminata nella casa di Cinecittà

    valeria in studio

    Valeria Molin Pradel è la quarta eliminata del Grande Fratello 12. Il suo quoziente intellettivo superiore alla norma e a tutti gli altri inquilini le ha causato qualche problema di convivenza in queste sei settimane. Ma le è pesato? Dentro alla Casa è stata accusata di essere fredda, antipatica e razzista, a noi è sembrata tutto il contrario. Ecco cosa ha detto a Televisionando.

    Ti aspettavi di uscire? Perché sei stata eliminata?
    Sì, anzi ci speravo. Perché? Spero che tanti mi abbiano votato perché mi hanno visto sofferente, e poi sono stata rompipalle e antipatica, ma sono stata sempre me stessa.

    Quanto è stato difficile per te stare dentro la Casa del Grande Fratello? Perché da fuori l’idea che davi era proprio quella…
    È stato difficilissimo, la totale mancanza di rispetto, di educazione di molte persone, non di tutte solo di qualcuna. E poi non lasciare la gente dormire, la mancanza di sonno, per questo stavo spesso distesa, perché non riuscivo a dormire. E poi la nostalgia della mia famiglia. Durante i miei vari viaggi non ho mai sentito così tanto la loro mancanza, come dentro la Casa, lì ho capito quanto mi è mancata

    Come mai una ragazza con il tuo quoziente intellettivo entra nella casa del Grande Fratello?
    Te lo spiego subito, per me l’intelligenza è prima di tutto curiosità. Ero curiosa di come avrei reagito, curiosa di vedere com’era il mondo della tv, com’era questo mondo. È questo uno dei motivi principali per cui ho partecipato al Grande Fratello.
    E quali sono gli altri?
    Ero triste per la mia situazione sentimentale e quindi sono entrata per dimenticare questa persona.

    Dentro la Casa ti piaceva Leone….
    Sì, mi piaceva Leone, mi piaceva però non era un amore folle, lo trovavo comunque interessante anche perché era fidanzato. Mi piace ancora e poi con quell’accento fiorentino potrebbe dire di tutto.

    Ti penti di qualcosa che hai fatto nella Casa, c’è qualcosa che non rifaresti?
    Mmm, no rifarei tutto, anche le mie litigate. Anche perché se non avessi litigato con Danilo, non ci avrei mai parlato con lu.
    Neanche la battuta su Kiran e la gabbia….
    No, neanche quella.

    La storia della gabbia è nata così: girava in casa senza meta, e io in Confessionale ho detto, ma perché non prendiamo una gabbia per Kiran? Non capisco come questa storia abbia creato così tanto scalpore

    Chi vince secondo te il Grande Fratello 12?
    Rudolf vince di sicuro, perché è bello fuori, ed è bello dentro. È un punto di riferimento per tutti in Casa, tutti lo vedono così e ha tutte le caratteristiche per vincere.
    Chi sono i più falsi nella Casa?
    Adriana. Adriana è quella che mi piace di meno, con Chiara c’era solo antipatia e la trovavo molto maleducata. Mentre Adriana, grazie a mio fratello ho scoperto che ha sempre parlato di me alle spalle.
    Qual è stato il momento più duro dentro la Casa?
    Quando è andata via Claudia, con lei condividiamo gli stessi valori, come quello della famiglia, e il fatto che se ne sia andata via dopo tre settimane è stato duro.

    Quanto è stato difficile per una ragazza intelligente stare dentro la Casa del GF?
    Nella Casa c’è una totale mancanza di stimoli intellettuali, ho provato a crearli anche scherzosamente con Danilo, ma questa è stata la parte più dura perché sono abituata molti input e lì non ce n’erano.
    Cosa farai ora?
    Accoglierò ogni proposta che mi verrà fatta, ma il mio obiettivo è sempre quello di fare il medico!

    729

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI