Grande Fratello 12, Rudolf Mernone a bocca asciutta: ‘Mi ha lasciato’

Grande Fratello 12, Rudolf Mernone a bocca asciutta: ‘Mi ha lasciato’

L'abbandono del Grande Fratello 12 da parte di Rudolf Mernone non gli ha portato la felicità tanto sperata

    Rudolf Mernone Grande Fratello 12 facebook

    La notizia viene direttamente dalla pagina Facebook di Rudolf Mernone, il concorrente del Grande Fratello 12 che ha improvvisamente lasciato la casa, dopo aver avuto da Alessia Marcuzzi la possibilità di uscire senza pagare la così tanto chiacchierata penale (ci chiediamo ancora come sia possibile che nessuno sapesse della sua esistenza). Il rubgbista ha deciso di andare via proprio per salvaguardare il suo rapporto con Francesca, che aveva già dato, in realtà, qualche segnale ‘oscuro’; lo stesso che, a quanto pare, lo ha fatto fuggire a gambe levate da quelle che un tempo erano le quattro mura più spiate d’Italia. Peccato che lo sportivo sia rimasto a bocca asciutta; Francesca, la sua dolce Francesca, lo ha lasciato, infatti, con un pugno di sabbia in mano: Con Francesca – così ha esordito sulla sua pagina ufficiale – sapevo non poteva essere facile… Non stiamo più insieme… Sono successe tante cose e ricominciare per il momento non è la cosa migliore… L’importante è che lei stia bene… Mi prendo tutta la colpa di questo… Se le ho procurato dei disagi è stato solo per colpa mia… Ora però evitiamo di parlarne…

    Dimenticando che oltre ai puntini di sospensione esistono anche le virgole, i punti e i punti e virgola, insomma, Rudolf ha ufficializzato la rottura con la sua ex-fiamma, invitando i suoi fan a non parlarne e a volgare pagina.

    Ci dispiace, a dire il vero, che sia andata a finire così; ci aspettavamo, infatti, che, dopo l’uscita ‘trionfale’ dal GF 12, ci presentasse la ragazza per la quale si è sacrificato e ha buttato all’aria un bottino davvero niente male, salvaguardando i suoi ‘veri’ valori (sempre dando per scontato che ciò che ha detto Guendalina Tavassi sul suo tradimento sia tutta una invenzione).

    La vita è una ruota che gira, è proprio vero.

    353