Sofia D’Altrui, concorrente del Grande Fratello 12

Sofia D’Altrui, concorrente del Grande Fratello 12

    GF12_concorrenti_Sofia d altrui

    Figlia d’arte Sofia D’Altrui: il padre Marco e il nonno Giuseppe, infatti, sono stati entrambi campioni olimpici di pallanuoto. Ed è proprio il padre in una clip registrata nella piscina della Casa del GF 12 a dare alla figlia la notizia del suo ingresso in gara, dopo un ‘crudele’ scherzo degli autori che le hanno fatto credere di essere ormai fuori dalla rosa dei concorrenti. Ha 23 anni, viene da Pescara, ma studia giurisprudenza a Milano. Conosciamola meglio con la scheda ufficiale.

    Sofia D’Altrui è nata il 28 Giugno 1988, occhi verdi e capelli biondi, e ha respirato fin da piccola aria di ‘mare’ (o quasi). Anche lei, come Gaia, vanta una discreta collezione di tatuaggi: ne ha ben otto.

    Oltre all’impegno universitario, Sofia fa la receptionist in una palestra: del resto lo sport è parte della sua vita. Pratica acqua gym, adora viaggiare e fare shopping e andare al parco con i cani, un labrador e due chihuahua.

    Sofia si definisce “intransigente“: “Per me il mondo è bianco o è nero, non vedo i grigi“. E’ cresciuta a Pescara con i nonni materni, con la madre ha sempre avuto un rapporto molto conflittuale, mentre con il padre, pallanuotista olimpionico, si è riavvicinata negli ultimi anni. Ha anche una sorella di 16 anni, che non vede mai.

    Per scappare dalla madre si è trasferita a Roma a 17 anni, poi si è spostata a Londra, prima di arrivare a Milano per frequentare l’università. Il suo sogno nel cassetto è raggiungere l’indipendenza economica.


    Sul piano sentimentale, al momento Sofia è single: “Sono stata fidanzata dai 16 ai 21 anni – racconta - poi durante una vacanza, ho conosciuto un animatore, ho lasciato il mio fidanzato e sono andata a convivere con lui un anno, ma poi è finita e tutti quelli che sono venuti dopo sono scappati a gambe levate! Prima gli uomini mi piacevano belli e muscolosi, ma sono stata sempre con uomini brutti o lontani da me per stile di vita e aspirazioni. Oggi non mi interessa più l’aspetto, vorrei incontrare una persona che riesca a starmi vicino e che mi tenga testa“. Sofia non sopporta le persone poco trasparenti. Nella Casa porterebbe una moneta romana, un portafortuna del nonno.

    Partecipa a GF perché “vorrei conciliare la mia voglia di apparire con la mia attrazione per l’ignoto. E per portarmi a casa una storia, il souvenir da reality“.

    434