Grande Fratello 11, Pietro bacia Guendalina. Fra lei e Angelica è guerra

La casa del Grande Fratello è divisa in due fazioni capeggiate dalle due concorrenti romane Angelica e Guendalina

da , il

    Pietro Guendalina gf11

    Dopo la puntata di lunedì del Grande Fratello era abbastanza chiaro che fra Angelica e Guendalina non corre buon sangue. In casa dopo la lite in diretta la tensione è alle stelle e si sono create due fazioni con a capo le due concorrenti romane. Se la situazione non dovesse rientrare la convivenza si farebbe molto difficile per i ragazzi nella casa. La barista Angelica vorrebbe una tregua, ma non vuole che il suo comportamento sia mal interpretato dai restanti coinquilini. Intanto fra la mamma romana e Pietro c’è del tenero i due si sono scambiati carezze e un bacio sotto le coperte.

    Secondo la barista questa situazione è un’arma a doppio taglio: infatti è tra i preferiti da due settimane, ma è convinta che appena tutto questo finirà lei sarà nominata. A causa del loro rapporto, la casa si è spaccata: Andrea, Pietro, Sheila e Nando sono i concorrenti dalla parte della mamma 24enne. Dalla sua parte Angelica ha Rosa, Francesca e Ferdinando e alle amiche confida: “Mi dà fastidio passare per Casa, incrociare Guendalina e non guardarla!“, ma ha detto candidamente che preferirebbe che venisse eliminata piuttosto che chiarire con lei. Evidentemente la rabbia di lunedì non si è ancora placata.

    Dalla parte di Guendalina c’è anche Margherita. La mamma di Roma è convinta che se l’alterco con Angelica fosse avvenuto fuori dalla casa, lei sarebbe stata apostrofata con altre parole, ben peggiori di oca e gallina. Guendalina dice scherzando: “Qui dentro ho ricevuto offese come oca, gallina, asino” e insieme alla varesina si mettono a cantare Nella vecchia fattoria.

    Non solo fazioni contrapposte, al Grande Fratello si litiga un po’ per tutto. E così Guendalina attacca il catanese Davide, Nanto stuzzica Ferdinando, Pietro se la prende con Elisa. Ferdinando ha avuto anche un diverbio con Pietro. I due hanno litigato mentre erano seduti a tavola e il concorrente campano ha deciso di chiarire con il senese. Pietro sottolinea all’amico che non può prendersela per tutto ciò che gli viene detto in casa poiché non è sempre il centro dell’attenzione. Ferdinando alza la voce, ed è il nominato Matteo a consigliare al salernitano di abbassare i toni in molti in casa non gradiscono la sua aggressività. Ferdinando riconosce i limiti, ma dice che è nato così e non può cambiare. Il concorrente più discusso della casa cita una chiacchierata avuta con Davide, in men che non si dica gli animi si riscaldano e alla fine è costretto a bersi una camomilla.