Grande Fratello 11, il Matteo furioso e tutti contro Caroline

Continuano i nervosismi e i furti nella casa del Grande Fratello, a denunciare l'ultimo è la bella Caroline, che però si becca anche un "cazziatone"

da , il

    Matteo Casnici ira

    Il nervosismo si impadronisce della casa del Grande Fratello. Vuoi perché la serata del lunedì si avvicina, vuoi per i litigi che non mancano quotidianamente a Cinecittà, ma negli ultimi giorni la tensione si taglia con un coltello fra i concorrenti della casa. Qualche giorno fa i quasi omonimi Davide e David hanno litigato, poi è toccato alla coppia composta dal catanese e da Rosa e adesso ecco che in casa si apre la lotta a Caroline. La bella brasiliana è stata presa di mira soprattutto da Angelica, a perdere le staffe è stato anche Matteo che non ce la fa più di vedere la totale mancanza di rispetto di alcuni coinquilini. Se volete sapere tutti i litigi minuto per minuto, leggete dopo il salto.

    Tutto è iniziato per un paio di sigarette rubate e poi ricomparse della bella brasiliana Caroline, fra una discussione e l’altra i concorrenti cercano di capire chi è stato il ladro pentito. Non solo le sigarette, da un po’ di tempo si verificano nelle casa alcuni furti: qualcuno mangia le cose degli altri e fa altri scherzi di cattivo gusto. Ultimo dei furti in ordine di tempo quello del trancio di pizza di Francesca, ricoverata ieri per alcuni accertamenti e già tornata in casa, quest’episodio fa decisamente perdere le staffe al suo compagno Matteo. Lui sempre calmo e sorridente non ce la fa più e inveisce contro chi continua a prendere gli altri coinquilini in giro e continua imperterrito a rubare cibo e altro ai concorrenti.

    Ma torniamo alle sigarette, Caroline è molto infastidita perché le sono sparite due sigarette e questa volta non vuole soprassedere e vuole scoprire chi è stato a rubarle il prezioso tabacco. Lo racconta a tutti i coinquilini, ma nessuno si fa avanti e confessa. La brasiliana racconta a Margherita che qualche giorno fa le sono sparite delle cose dalla valigia magicamente poi riapparse. La varesina capisce e ascolta il suo sfogo. La brasiliana forse pensava di trovare lo stesso conforto in Angelica. Nulla di più sbagliato, quando Caroline va in salone si trova davanti la barista e altri coinquilini che vogliono confidarle un po’ cosa pensano di lei. Inizia proprio la romana che le dice senza mezze musire che non le piacciono i suoi modi e che, secondo lei, deve adattarsi alle altre abitudini del gruppo.

    Lo sfogo della romana parte però da lontano: Caroline è stata oggetto di un attacco senza precedenti all’interno della casa. Sotto accusa la svogliatezza della brasiliana che non ha mai cucinato da quando è entrata nella casa del Gf. Angelica, Matteo, Ferdinando e Andrea sono tutti d’accordo su questo fatto. Angelica si sfoga con gli altri e dice: “Era da dieci ore che gli dicevo andate a cucinare… Gli ho detto c’è gente che ha fame, organizziamoci“, ma la brasiliana non vuole sentire ragioni e le ha detto: “A me non me ne importa proprio niente, ci vuole mezz’ora, si mangerà più tardi, a volte si mangia anche alle sei!“. Angelica era molto nervosa e a quanto pare ha ascoltato il consiglio di Matteo che la invitava a chiarire con la brasiliana, ma per la romana “Caroline è solo una ragazza viziata“.

    La brasiliana reagisce bene all’attacco e risponde senza problemi, accusando Angelica di aver cambiato atteggiamento nei suoi confronti. Caroline non ci sta e le dice che non ci si comporta così, a questo punto entrano nella lite Davide e Pietro, che si schierano a favore della brasiliana. Nonostante il litigio le due si abbracciano. Quanto durerà la loro tregua? Ai posteri l’ardua sentenza.