Grande Fratello 10, squalificato Massimo Scattarella

Grande Fratello 10, squalificato Massimo Scattarella

Massimo Scattarella è stato squalificato dal Grande Fratello 10 per una bestemmia detta giovedì sera che ha scatenato le ire del Moige e del Codacons

    Massimo Scattarella è stato squalificato dal Grande Fratello 10: la bestemmia che gli è scappata giovedì sera chiacchierando con Veronica gli è costata l’uscita dal reality di Canale 5, che ormai ha perso i suoi protagonisti principali. Massimo si è scusato e si è detto subito pronto a pagarne le conseguenze, ma forse neanche lui credeva che il GF sarebbe stato tanto inflessibile. I compagni, avuta, la notizia, si sono disperati: pensavano a una settimana di tugurio. E invece per Massimo ora c’è una settimana d’isolamento: tornerà in studio per parlare con la Marcuzzi lunedì prossimo.

    Il Grande Fratello 10 ha deciso di squalificare Massimo Scattarella per la bestemmia che gli è scappata in una pacifica conversazione con Veronica. Precedenti in casa ci sono stati nel passato, ricordiamo Mirko qualche anno fa. Così come non sono mancate le squalifiche: l’anno scorso toccò a Federica Rosatelli per il bicchiere lanciato a Gianluca Zito, memtre proprio Gianluca fu graziato alla semifinale per lo spintone dato a Ferdi. Un po’ come è stata perdonata Sarah per i due schiaffi a Mauro, e sono stati passati sotto silenzio le tante risse avvenute in questi tre mesi di GF.

    Sulla bestemmia non si transige, anche perché è una delle poche cose che fa parlare i quotidiani. E come ha detto Alberto Baiocco in diretta, le pressioni sul GF sono state notevoli, immaginabile che quindi il Grande Fratello dovesse dare una risposta esemplare.

    Che poi solo la bestemmia sia passibile di squalifica da regolamento, beh, questo forse dovrebbe essere rivisto: se il punto è che non si può urtare la sensibilità dei telespettatori, allora il Grande Fratello non dovrebbe neanche andare in onda, probabilmente. Vediamo come è stata data la notizia del provvedimento nella Casa, che fino a stasera non ne sapeva nulla.



    Tant’è, Massimo Scattarella è uscito: dopo George Leonard (che nel bene o nel male teneva in piedi almeno una storyline in casa) e Sarah Nile (altro fulcro narrativo dell’edizione), non ci sembra che in casa ci sia qualcuno capace di reggere un’altro mese e mezzo di programma. Solo Mauro Marin e Veronica Ciardi, ormai ridotta a una ‘larva’: scommettiamo che si riavvicinerà a Mauro? Non gli è rimasto che lui. Speriamo che in questo vuoto torni a spiccare Maicol Berti, purtroppo finora ‘oscurato’ dall’amore per Giorgio.

    Onestamente ci dispiace per Massimo, ennesima vittima di una morale ipocrita che si aggrappa a quel che può. Rivediamo altre immagini dal videomessaggio della mamma al verdetto e le reazioni dei compagni.





    726

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI