Grande Fratello 10, per Mauro Marin 7.500.000 spettatori e 35% di share

Grande Fratello 10, per Mauro Marin 7.500.000 spettatori e 35% di share

7

da in Auditel, Grande Fratello 14, Primo Piano, Reality Show, Grande Fratello 10, mauro-marin
Ultimo aggiornamento:

    Ottimi ascolti, anche se di poco inferiori alla finalissima del GF 9, per l’ultima puntata del Grande Fratello 10 che ha visto trionfare Mauro Marin, il salumiere veneto dall’inizio del reality in cima alle clessifiche di gradimento. 7.500.000 telespettatori con uno share del 35% per la finalissima, chiusasi perfettamente nei tempi, anzi forse anche con un leggero anticipo. Per il GF 10 un altro successo, quindi, che apre la via a un’undicesima edizione, che però ci auguriamo standard e non No Limits.

    Per la vittoria di Ferdi Berisa nel GF9, datata aprile 2009, furono 7.915.000 gli italiani (per uno share del 36,15% di share) che si fermarono su Canale 5 per assistere al trionfo dell’ex clandestino montenegrino cresciuto in Italia e riscattatosi da un’infanzia terribile e senza affetti.
    Per Mauro Marin, vincitore politically ‘scorrect’ del Grande Fratello 10 – dalla storia completamente diversa da quella di Ferdi – sono stati 7.460.000 i telespettatori che hanno seguito in media l’ultima puntata, con uno share del 34,70%.
    Risultati decisamente rassicuranti per il GF, partito a fine ottobre per quella che rimarrà nella storia del reality l’edizione più lunga, che ha un po’ arrancato negli ascolti all’inizio ma che poi si è assestato su una media del 30,5% di share sul target commerciale (nel totale individui share del 27,52) con oltre 6 milioni di spettatori (senza considerare i dati della finalissima).

    Entusiasta il direttore di Canale 5, Massimo Donelli, che già ieri, a poche ore dalla 20ma e ultima puntata del GF, ha festeggiato il grande successo di questa edizione del decennale e ha già annunciato la prossima. “Volevamo una grande vendemmia televisiva e l’abbiamo avuta – ha detto Donelli – questa decima edizione di Grande Fratello passerà alla piccola storia della tv come un formidabile successo, una sfida impossibile che è stata vinta grazie alla professionalità di oltre 300 persone impegnate ogni giorno a costruire il programma.

    Venti puntate, 24 ore di diretta dal 26 ottobre 2009 all’8 marzo 2010, la striscia quotidiana, i contributi al day time di rete… E il record storico sul web: oltre 250 milioni di pagine viste solo sul sito ufficiale del GF. Tutto ciò ha generato ascolti formidabili, regalando a Canale 5 la leadership assoluta per cinque mesi il lunedì sera. Tra breve ci metteremo al lavoro per la prossima edizione: il GF è un pilastro del nostro palinsesto e lo faremo ancora più bello“.

    Noi speriamo solo che la facciano più breve: quattro mesi di reality sono troppi, considerando anche il fatto che il casting quest’anno non è stato proprio all’altezza di quello dell’anno scorso. Dei 26 concorrenti passati per casa rimarranno nella memoria due o tre persone, non di più (Veronica Ciardi, Massimo Scattarella, Maicol Berti e forse George Leonard, se però sarà disposto a cambiare un po’ il suo personaggio, fin troppo ripetitivo). La vera fortuna del GF 10 è stata Mauro Marin, personaggio che è stato capace di dividere i telespettatori, riuscendo però a diventare un fenomeno da Facebook.

    514

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AuditelGrande Fratello 14Primo PianoReality ShowGrande Fratello 10mauro-marin