Grande Fratello 10, George Leonard si affida a un legale

George Leonard ha deciso di rispondere alla 'causa' intentata contro di lui dalla ex compagna Carla Giommi

da , il

    George Leonard, il Principe del Grande Fratello 10 eliminato a furor di popolo lunedì scorso, ha dato mandato a un avvocato di Perugia perché tuteli la sua patria podestà sul figlio Dan. Il bimbo, avuto dalla compagna Carla Giommi che lo ha praticamente cacciato di casa e ha chiesto la collocazione del figlio presso la sua abitazione, è ormai al centro di una vera e propria battaglia legale, combattuta anche a suon di comunicati stampa. Una situazione che di certo non renderà più semplice il momento già difficile della separazione dei genitori. In alto il videomessaggio della madre di George.

    George Leonard, uno dei principali personaggi del Grande Fratello 10, ha deciso di rispondere all’attacco sferrato dalla compagna Carla Giommi, che ha chiesto al Tribunale dei Minori di Foligno il trasferimento del piccolo Dan presso la sua residenza. George ha dato mandato all’avvocato Luca Maori (peraltro nel pool che difende Raffaele Sollecito nel processo per l’omicidio di Meredith Kercher) perché difenda i suoi interessi nella causa che ormai si profila con l’ex convivente.

    La richiesta è duplice: riuscire a vedere il figlio e tutelare la sua immagine, oggetto secondo Maori di una “grandissima campagna diffamatoria” che mira a “demolire un personaggio pubblico“.

    Ovviamente in tutto questo ci andrà di mezzo il piccolo dan: per quanto l’obiettivo dei genitori resti quello di tutelarlo, il grande bailamme mediatico che entrambi hanno messo in piedi non gli farà certo del bene.