Grande Fratello 10, 6a puntata: nessuna squalifica. Fuori Gabriele

Sesta puntata per il Grande Fratello 10: attesa per le decisioni del GF dopo la rissa di giovedì scorso e per il televoto, che vede contro Mauro Marin e Gabriele Belli

da , il

    Sesta puntata per il Grande Fratello 10: attesa per le decisioni del GF dopo la rissa di giovedì scorso e per il televoto, che vede contro Mauro Marin e Gabriele Belli. Intanto Veronica, la donna contesa da Massimo e Mauro, rivolge le sue attenzioni a Marco, mentre Diletta bacia Mattia, scatenando la gelosia di Tullio. Di seguito il video del bacio tra Diletta e Tullio, in alto altre immagini della rissa di giovedì.

    Il momento della verità è vicino: stasera il Grande Fratello comunica le sue decisioni in merito alla rissa scoppiata giovedì scorso dopo il minaccioso (?) atteggiamento di Mauro verso Veronica, che si è ritrovata chiusa in un angolo dal salumiere veneto. Passibili di sanzione, oltre ai due protagonisti del ‘fattaccio’ (che potete rivedere qui), anche Massimo Scattarella, lanciatosi contro Mauro con intenzioni bellicose.

    E Veronica che fa? Si allontana dai due uomini che se la contendono (secondo l’interpretazione di Pomeriggio Cinque Mauro e Massimo hanno perso la testa per lei e ciò giustificherebbe ol loro comportamento) per cercare conforto e riparo nel giovane Marco. “Mica sto mancando di rispetto a qualcuno?” si domanda Veronica, che però non può non conoscere la risposta al suo dilemma amletico.

    Infine tocca a Diletta trovarsi in un triangolo: fino a poco fa attaccata a Tullio, si è gettata tra le braccia ben più affascinante di Mattia, new entry del GF 10 insieme a Daniele, che in una sola settimana ha già conquistato una preda. In basso il bacio.

    A tra poco con la blogcronaca della sesta puntata del Grande Fratello 10.

    21.17

    Eccoci, si parte! Rapido ordine del giorno con ricostruzione di quanto successo in settimana e via verso nuove meravigliose avventure. Solita esaltazione iniziale di Alessia Marcuzzi, con abito dallo spacco generoso (con maniche decisamente asimetriche) firmato sempre Versace. Si annuncia grande nervosismo anche perché i ragazzi si aspettano “addirittura” (dice la Marcuzzi) una squalifica per Massimo o Mauro.

    Si chiudono i televoti sul preferito e sull’eliminazione: meglio evitare che la puntata possa influenzare ulteriormente il verdetto del pubblico tra Mauro e Gabriele.

    21.21

    Un video con voce narrante della Marcuzzi ricostruisce i primi 32 giorni nella casa: dagli esordi alla nascita del Clan della Carne, agli scontri con Mauro, per arrivare alla donna più desiderata della casa, Veronica. “Ma siamo alla resa dei conti”: così si conclude il video.

    Mauro e Massimo sono stati divisi, uno è in confessionale, l’altro nella stanza delle sorprese, in attesa della sentenza.

    E si va subito al sodo, parlando della rissa di mercoledì notte: e in studio compare la busta nera, quella delle brutte notizie, che contiene l’atteso comunicato del GF. Massimo teme di uscire a causa della sua “reazione sbagliata e incivile”, così come Mauro che “naviga a vista”. Preoccupata anche Veronica, mentre partono le immagini della rissa davvero violenta, ma solo sfiorata, dice Alessia. Immagini che nessuno ha visto in casa: sanno cosa è successo solo Veronica e Mauro.

    Viste le immagini la casa piomba nel silenzio. L’unica precisazione che Alessia fa dire a Veronica è che Mauro quando si è abbassato i pantaloni non era nudo.

    Carmela intanto dichiara che si aspettava qualcosa di più forte: “Mi aspettavo un’aggressione, anche se il gesto è brutto comunque”.

    Anche Alberto nota che il fatto non è così grave, così come Cristina, che si aspettava molto peggio. Alessia si allinea: nonostante la violenza a uomini e donne non si debba mai vedere, la Marcuzzi cerca di mettere in evidenza il comportamento di Veronica, che però si difende, ricostruendo il fatto dallo scippo del biscotto (eh sì, un biscotto) perpretrato da Mauro ai danni di Veronica da cui è aprtito tutto. Veronica dichiara che effettivamente il suo gettare a terra l’osso non è stato bello, così come Mauro spiega che anche lui non si è comportato bene, ma che credeva che, vedendola sorridere, che fosse uno scherzo consapevole da parte di tutti e due. Signorini: “Gesto di Mauro brutto, scemo, stupido, ma non gravemente molesto. E anche Veronica ci gioca e molto nel provocare: non si può atteggiare a S. Maria Goretti”. Il pubblico esplode in un fragoroso applauso.

    Si mostrano quindi le immagini del dopo, con Massimo scattato irosamente contro Mauro. Vuoi vedere che ora ci va di mezzo lui?

    Massimo: “La mia reazione è stato ingiustificabile, ma lo rifarei: la violenza su una donna non riesco ad accettarla”. E quello stesso pubblico che ha applaudito a favore di Mauro ora applaude Massimo: non ci troviamo. “Viste le immagini, reagirei comunque diversamente, con maggior controllo” aggiunge Massimo. “Massimo rischia molto per te questa sera” dice Alessia a Veronica, ma lei piange di fronte alla reazione dei compagni e del pubblico, che non hanno visto negli occhi Mauro e non capiscono la gravità del fatto.

    Alessia: “Anche tu, gettando l’osso a terra, sei stata prepotente”. E Veronica torna sui pantaloni abbassati, ma Alessia continua a vederla come uno scherzo da parte di Mauro. Ma è difficile capire che lei ha avuto comunque paura?

    Signorini: “Nessuno ti vuole processare, ma anche tu alle tue colpe, l’hai umiliato quanto tu hai umiliato lui”… ci dispiace, ma non ci troviamo. Veronica chiede di malavoglia scusa a Mauro per quel gesto: a noi, che Mauro passi per la vittima delle provocazioni di Veronica e della reazione violenta di Massimo, però, non ci piace.

    In casa si accende il dibattito. Ma c’è la pubblicità.

    21.46

    Tutti in casa sono ormai a favore di Mauro: aver visto le immagini ha ridimensionato la sua posizione agli occhi degli altri. E nonostante Alessia ripeta a Veronica che non è lei sotto accusa, si finisce per considerarla una mitomane. E come rientra dalla pubblicità Alessia Marcuzzi se la prende con George, che sottolinea che le immagini sono state tagliate: ha ragione e dopo un’iniziale tentativo di arrabbiatura Alessia non può, alla fine, che dargli ragione.

    Mauro e Massimo rientrano in casa per il comunicato del GF: “Il Gf conferma che a nessun concorrente sono consentiti comportamenti che istighino o che siano violenti. Ma non ha ravvisato nei gesti di Mauro nessuna reale pericolosità nei confronti di Veronica e degli altri“. Per cui nessuna squalifica. Anche Massimo non merita punizioni visto che se l’è presa essenzialmente con se stesso. Ma per tutti è l’ultimo avvertimento.

    Nulla di fatto, quindi: un’eventuale uscita di Mauro sarà dettata solo dal televoto.

    21.54

    Ma sta per scoppiare un’altra bomba, dice Alessia: Massimo sta per scoprire che le persone a lui più vicine non sono poi tanto leali.

    Si parte da Marco, anche lui accaloratosi la sera della rissa. Si vedono delle immagini della sua reazione e Alessia gliene chiede conto.

    Marco: “Ho visto tutto dallo specchio e da lì sembrava tutta un’altra cosa”, ma Alessia insinua che alla base della sua rezione ci sia qualcos’altro, ovvero il suo interesse per Veronica. E parte un video in cui si vede Marco confessare a Veronica il suo interesse e la sua difficoltà nei confronti di Massimo. Massimo è già scattato in piedi, ma non vuole sentirla parlare. Veronica è in evidente difficoltà. Un mezzo bacio c’è stato e quando Veronica si riferiva nel suo colloquio con Marco a una persona congelata si riferiva alla sua storia fuori. “Con Veronica non c’è assolutamente nulla, e qui lo dico e qui lo nego” dice Marco, che non si rende conto di quello che dice. Ma non sono solo quelle le immagini, dice la Marcuzzi: “Bisbigliate in continuazione e tu Veronica lo stai incoraggiando”. Marco pare che continui a ripeterle che la ama, Massimo dice che i due con lui sono stati chiari: il povero Max sta cercando di placarsi, onde evitare una definitiva squalifica.

    Signorini invece punta su George, che pare sapesse tutto ma che non ha avvertito Massimo: Alessia continua a dire che hanno un sacco di immagini, ma allora perchè non montarle e farle vedere?

    Vabbè, ci si riferisce a mille discorsi, non si capisce bene a quali: l’unica cosa che si avverte è che George, Marco e Veronica stanno arrampicandosi sugli specchi per evitare l’ira funesta di Massimo. Interviene anche Mauro: “Gli atteggiamenti di Marco mi hanno sempre fatto arrabbiare quando ero vicino a Veronica, ma tanto ho capito che Veronica si avvicina a tutti”. Veronica sente la terra mancarle sotto ai piedi: scommettiamo che va in nomination?

    Intanto si annuncia una lettera della mamma di Gabriele al figlio che non vede da cinque anni: per ora pubblicità.

    22.12

    Lettera per Gabriele: l’ha scritta la mamma, che non vede da cinque anni. Lettera doppiata, indirizzata ad Elettra: “Cosa vuoi essere? Non fare male a te stessa e non giocare con chi ti ama”. Ah, però, che botta! Altro che incoraggiamento, qui si la mamma mette in discussione tutto il suo percorso: come far sentire in colpa un figlio!

    “Sono le parole di sempre, mi ha sempre criticato. Lei è l’origine e la fine del mio vuoto interno” dice Gabriele. “Lei considera la mia trasformazione una sfida a sé, non potrà mai accettare Gabriele”. “Io l’ho sempre amata e ho sempre cercato di essere amato da lei, ma lei è così orgogliosa di aver avuto quattro figlie femmine. Se mi accettasse sarebbe una bella famiglia”. Il tutto liquidato in 7 minuti.

    22.19

    Verdetto per l’eliminazione: dopo una lunga premessa del Gf che chiarisce che il pubblico ha potuto farsi un’idea precisa di quanto successo in settimana (come a dire che le immagini le hanno viste tutti) esce Gabriele Belli. Che peccato! Mauro è ancora più vincente: nonostante il gran bailamme ha avuto l’appoggio del pubblico. Che arrivi a vincere il GF?

    Intanto per Gabriele non sembra esserci gran rammarico in casa: l’avventura del Female to Male nel GF finisce dopo sei puntate. Maicol: “Dì a Davide che gli voglio bene”… insomma esce un messaggero.

    Video sulla prima settimana di Mattia e Davide: il primo si è buttato su Diletta, che non ha disprezzato, il secondo è interessato da Carmen e Carmela. Il fascino siciliano evidentemente ha colpito.

    Carmela e Diletta vengono spedite in confessionale: e parte un bel video. La gelosia dei ‘leader’ Massimo e George è palpabile. Intanto Diletta ha dimenticato Davide, mentre Tullio è rimasto con un pugno di mosche.

    22.32

    Si riparte da Massimo per consolarlo della seratina fin qui non proprio tranquilla: per lui un regalo del nipotino Francesco di due anni. In un pacco, che distrugge inutilmente, trova una moto del nipotino: ma come, ora il GF porta via i giocattoli ai bambini! E Massimo piange… anche qui il tutto è stato liquidato in due minuti.

    Ah no, c’è anche un videomessaggio della sorella. Incredibile, il nipotino ha gli stessi occhi di Massimo. E piange tutto il Clan della Carne. Dopo la pubblicità il Tugurio.

    22.43

    Si apre il capitolo nomination: la settimana scorsa non si tenne conto del televoto dei preferiti, che invece questa volta rientra in ballo. Mattia e Daniele sono immuni e non votano perché ultimi entrati (beh, ci sa che le storie d’amore sono state sostanziali per determinare la loro immunità); in base alla classifica di gradimento sono nominabili gli ultimi cinque, ovvero Diletta, Giorgio, Mara, Marco e Tullio. Due nomi a testa e al televoto i tre più votati. Insomma i più votati non sono immuni: un uso davvero indiscriminato della classifica.

    Si inizia con Carmela che nomina Tullio e Giorgio.

    Alberto nomina Diletta (scorretta con Tullio) e Giorgio.

    Carmen (distrutta dalla gelosia per Marco) nomina Diletta e Tullio.

    22.49

    Si apre il Tugurio 2009: a chi tocca inaugurarlo? Dipenderà dalla prova settimanale, nel senso che ci vegono mandati i peggiori delle prove. il primo è George, il secondo è Maicol, che credeva di essersela scappottata. Vengono spediti subito nel tugurio: ahahahahahahahah, Maicol che si ribella è fantastico!

    Il copione dell’ingresso nel Tugurio è quello classico: finti ragni, finte ragnatele, gavettoni di farina, buio pesto, mentre Maicol continua a ripetere che senza Giorgio non dorme! Pubblicità.

    23.03

    George e Maicol sono disperati al pensiero di non sapere per quanto tempo saranno costretti a restare nel Tugurio, insieme ai reperti delle precedenti edizioni del GF.

    Ma si riprendono le nomination.

    Giorgio fa gli auguri alla sua ragazza per il secondo mesiversario (wow!) e nomina Mara e Diletta.

    Diletta nomina Marco (secondo lei infantile nei comportamenti, quello di cui per prima lei viene accusata) e Giorgio.

    Si torna in Tugurio, dove i due sono circondati dalle galline, odiate da Maicol: “Come si chiama quella gallina?” chiede la Marcuzzi a Maicol e lui, pronto, : “Alessia!”. Ahahahahaah, grande Maicol!

    23.10

    In studio arriva Gabriele: la sua esperienza al GF si potrebbe commentare con un Molto Rumore per Nulla. Il 53% degli italiani ha voluto cacciare lui salvando Mauro. Si va subito sulla lettera della mamma: “Avrei voluto che vedesse qualcosa di più di me, una sorta di rewind di 38 anni di sofferenze”.

    Solo per lui scatta anche il video dei suoi best moments, negato finora a tutti gli altri eliminati.

    Alessia cerca di fargli ricostruire la sua parabola: “il GF è velocissimo, ma io avevo bisogno di riflettere su quanto mi stava succedendo, per ritrovare il bambino che non sono mai stato per affrontare questa avventura di gruppo”. Ma non ce l’ha fatta.

    Parte anche un video con il peggio, con le litigate con George, con Veronica e con gli altri. Signorini: “Ti sei trovato più nel ruolo di giudice che di concorrente; ma i concorrenti con te sono stati ipocriti, secondo te? Sono stati ostili?”. “Non tanto ostilità nel mio essere un transessuale, quanto mi è stato contestato il carattere” risponde Gabriele. Altro video sui giudizi dei concorrenti, definito Guru, presuntuoso, arrogante, giudice, etc etc… Insomma contestazioni pesanti da parte di molti, se non di tutti. Ma è chiaro che ‘sto ragazzi ha una vita e un’esperienza che è difficile condividere. Ma per lui entra la fidanzata, Gabriella, e finalmente Gabriele si rilassa. Pubblicità.

    23.28

    Nomination.

    Cristina nomina Tullio e Diletta.

    Tullio nomina Marco e Diletta: ma la sua mossa non piace al pubblico. E parte un video con la difficile settimana di Tullio, messo da parte da Diletta che ha preferito Mattia… e onestamente la capiamo. E’ tornato ad essere l’amico delle donne. POvero, gli è toccato pure sentirsi dire da Diletta che pare Gay: “Sai che dicono tutte le ragazze? Che con te si può fare perché non hai malizia. Sembri gay, sei buono!”. Ahahahahahahahahahaha.

    23.36

    Prova settimanale. Sul fondo della piscina c’è un forziere che vale 300 euro: per aprirlo Alberto deve baciare quattro ragazze e indovinare il sapore del loro lucidalabbra. Se indovina la ragazza potrà consegnargli la chiave in suo possesso per aprire il forziere. Insomma partono i baci e i suggerimenti di Alessia. Ma alla fine non ce la fa. C’è però la speranza di una seconda manche.

    23.41

    Si riprendono le nomination e si parte da Maicol nel tugurio: è troppo un grande questo ragazzo. “Domani ti inzuppo io Baiocco!” dice Maicol che cerca ancora disperatamente il suo Giorgio. E alla notizia che deve dormire lì sbianca (ps. con questa storia di George e Maicol sembra sentir sempre chiamare George Michael.

    Maicol nomina Diletta e Marco. E subito George chiede a Maicol chi ha votato: George suppone che abbia votato Diletta e Tullio, e lui non nega. Ahi ahi ahi.

    Tocca a Massimo che nomina Diletta e Marco (e si ben capire il perché).

    Mara nomina Giorgio e Tullio. Pubblicità.

    23.56

    Chiacchieratina con Mattia e Daniele per parlare delle ragazze della casa: un bel video con tutte loro, meno Cristina che è fidanzata. Una serie di docce… ma è questo il video hot promesso prima della pubblicità? Roba da convento!

    23.59

    In Tugurio per le nomination di George che nomina Diletta e Tullio: in un colpo solo difende e nomina Tullio, complimentoni!

    Mauro , in confessionale per la nomination, si scusa ancora del gesto e che si rammarica del fatto che Veronica abbia messo una pietra su di lui: dobbiamo credergli o sta facendo la vittima anche con Alessia, pronto poi a fare qualche faccetta alla telecamera? Tono di voce praticamente soffiato, sguardo basso… mah. Comunque nomina Marco e Mara.

    Seconda manche: chi è chiamata a baciare i sirenetti? Ovviamente Veronica che si trova davanti Massimo, Mattia, Daniele e Marco. Veronica ce la fa: apre il forziere e la prova è superata.

    00.08

    Siamo agli sgoccioli: Marco nomina Tullio e Giorgio. Alessia insiste sul fatto che Marco e Veronica non abbiano confessato a Massimo il bacio che si sono dati.

    Veronica nomina Mara e Tullio.

    Ecco quindi le nomination: Tullio, Giorgio, Marco e Diletta. Praticamente tutti meno Mara.

    Signorini già decreta l’uscita di Giorgio, il più inutile narrativamente tra tutti.

    E alla notizia della nomination di Giorgio a Maicol sta per prendere un colpo. Ultima pubblicità prima dei saluti finali.

    00.19

    Ultimo saluto a Maicol e George nel tugurio. Alessia: “Cosa saresti disposto a fare per avere Giorgio stanotte con te? Anche andare in nomination al suo posto?” E lui cii pensa su, poco convinto. Per ora si salutano i due, che devono anche compiere una missione. E si finisce qui: amen. Commento finale? Mauro si avvia alla vittoria. Vi lasciamo a Mai Dire Grande Fratello. A domani.