Gossip Girl, Legally Mad, Royal Pains: casting e novità

Gossip Girl, Legally Mad, Royal Pains: casting e novità

gossip girl, serie tv americane, cw, Michelle Trachtenberg, legally mad, royal pains, Lipstick Jungle: anticipazioni, casting news, spoiler e gossip sulle serie tv americane e la tv Usa

    Michelle Trachtenberg

    Scoop di inizio anno per Ausiello, secondo cui Michelle Trachtenberg riprenderà il suo ruolo di nemesi di Blake Lively in Gossip Girl per più episodi: una fonte della produzione ha rifiutato qualsiasi commento, ma secondo il columnist di Entertainment Weekly, Georgina riapparirà prima della fine della stagione.

    Sempre in tema di Gossip Girl, segnaliamo la partenza, dal 7 gennaio su Italia 1 alle ore 21, dei primi due episodi della prima stagione; da giovedì 8, invece, l’appuntamento è per ogni giovedì alle ore 21.10, sempre con un doppio episodio. Maggiori informazioni relative alla serie e alla trama della prima stagione le trovate in questo post scritto in occasione del lancio su Mya.

    USA Network ha dato il via libera a “Royal Pains“, serie che vede Mark Feuerstein nel ruolo di un dottore ‘a chiamata’ per l’elite degli Hamptons: undici gli episodi, da un’ora, commissionati dal network, più un pilot da due ore che potrebbe essere lanciato in estate. “Royal Pains” potrebbe essere accoppiata ad House, che la rete ha comprato dalla Fox.

    Nella serie, prodotto originale del network assieme a “White Collar” e “Operating Instructions”, ci saranno anche Paulo Costanzo, Jill Flint e Reshma Shetty.

    Dopo aver reso una star Calista Flockhart grazie ad “Ally McBeal,” David E. Kelley ci riprova con Charity Wakefield, protagonista femminile di “Legally Mad”: la Wakefield, in particolare, sarà Brady Hamm, una donna venticinquenne che comincia a lavorare come avvocato nello studio del padre (da capire, a questo punto, quale ruolo toccherà a Kristin Chenoweth); nella serie è stato scritturato anche Jon Seda, che sarà l’adorabile, per quanto burbero, Joe Matty, uno degli impiegati dello studio.

    Chiudiamo, infine, con Robert Buckley di Lipstick Jungle che si è unito al cast di Privileged: “I ragazzi carini non sono mai abbastanza per questo show”, ha spiegato la creatrice della serie, Rina Mimoun, secondo cui Buckley apparirà nei due episodi finali dello show della CW nel ruolo di editore capo di un magazine dove sia Megan che Will sperano di lavorare. Considerato l’addio di Michael Cassidy, probabilmente la mossa è stata studiata per ‘complicare’ la situazione sentimentale di Megan.

    530

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI