Gossip Girl, ascolti Usa, nuove serie Fox, Southland: le novità

Victoria Beckham in Gossip Girl; la Fox dà il via libera a Rehab e Dog Whisperer; ascolti Usa di venerdì 16 ottobre; Samuel L

da , il

    Dopo Ugly Betty, anche Gossip Girl? Secondo il Mirror, Victoria Beckham ha ceduto alle ‘pressioni’ di Blake Lively ed apparirà nella serie della CW per una puntata: galeotta fu la linea d’abbigliamento di Posh di cui la Lively e Leighton Meester sono grandi fan, le tre si sono incontrate a New York e l’ex Spice ha rivelato di essere una grande fan dello show, di qui l’invito a partecipare in un ruolo per ora segreto.

    Da Ghost Whisperer (CBS) a “Dog Whisperer”: non è uno scherzo, ma il nome di un nuovo programma che Fox sta sviluppando ispirandosi al lavoro di Cesar Millan, appunto l’uomo che sussurra ai cani. Protagonista della serie – una comedy sceneggiata e prodotta da Emily Kapnek – sarà Wilmer Valderrama: dettagli ce ne sono pochi, ma pare che l’attore sarà un personaggio basato su Millan, che si è costruito un impero grazie al suo saperci fare con i cani. La Kapnek e Valderrama avevano già lavorato in “The Emancipation of Ernesto”, progetto poi caduto nel vuoto…che questo abbia miglior fortuna?

    Sempre Fox ha dato il via libera a “Rehab“, serie sceneggiata da Sam Laybourne e prodotta da Peter Chernin con Will Gluck, incentrata su un uomo che finge di andare in riabilitazione per incontrare l’ex fidanzatina del liceo, diventata rockstar e veramente in cura per i suoi eccessi.

    Ascolti di venerdì negli Usa, la CBS vince due slot su tre: partiamo dal debutto di Ugly Betty, la nostra ‘bruttina’ ha debuttato con una premiere da due ore vista da 5.01 milioni di telespettatori saliti a 5.18 nello slot delle 9. Per la ABC è uno dei rating peggiori del venerdì, ed alle 20, a parte Smallville con 2.62 milioni di telespettatori, è superata dal baseball su Fox (7.21 milioni di persone), da Ghost Whisperer (8.21 milioni), e da Law & Order (7.6).

    Alle 21, Betty è superata dal football (7.62 milioni di persone), da Medium (8.04), da uno speciale con annessa intervista all’autore sul nuovo libro di Dan Brown trasmesso da NBC (5.69), mentre la replica di America’s Next Top Model racimola poco più di un milione. Alle 22, infine, il football con 7.79 milioni di telespettatori batte di un soffio Numbers (7.7), 20/20 della ABC (6.97) ed il The Jay Leno Show (4.97).

    ascolti usa del 16 ottobre 2009

    Samuel L. Jackson si dà alle serie tv con la sua casa di produzione, la UppiTV: due i progetti, una comedy multicamera sceneggiata da Bob Kushell (incentrata sulla moglie di un membro del Congresso che eredita il suo seggio dopo la di lui morte) ed un medical drama di Andrea Newman incentrato su alcuni dottori del pronto soccorso che usano metodi non convenzionali per trattare i loro pazienti.

    John Wells invita i fan a tenere duro per Southland, ci sarebbero almeno due network interessati alla serie, tra cui sicuramente la TNT: c’è però una brutta notizia, secondo l’Hollywood Reporter se anche fosse raggiunto un accordo è improbabile che Southland riprenda la produzione a breve, tant’è che la nuova rete dovrebbe trasmettere i 7 episodi della prima stagione ed i 6 già girati per la seconda come un unica stagione da 13.

    Ci eravamo quasi scordati della Sag, il sindacato degli attori che nei mesi scorsi ha minacciato di scioperare con il conseguente blocco di buona parte delle produzioni televisive, ebbene: ieri, con il 71% dei voti, David White è stato promosso da direttore esecutivo nazionale ad interim a ‘guida’ permanente, una percentuale che significa che anche buona parte dei membri di Membership First – l’ex ‘fazione’ alla guida del sindacato – ha votato per lui.