Gordon Ramsay, ‘chef dietro le sbarre’, cucina con i detenuti su Real Time

Gordon Ramsay, ‘chef dietro le sbarre’, cucina con i detenuti su Real Time

Ramsay: chef dietro le sbarre è la nuova avventura del cuoco e conduttore televisivo in onda su Real Time

da in Real Time, Sky, Gordon Ramsay
Ultimo aggiornamento:

    Il pluristellato chef e conduttore di programmi televisivi come Hell’s Kitchen e Cucine da incubo è finito in carcere. State tranquilli ma Gordon Ramsay non ha avuto problemi con la legge e non dovrà scontare nessuna condanna. Ramsay è finito dietro le sbarre per insegnare l’arte della cucina ai detenuti.

    Oltre ad essere il conduttore di molti programmi di successo che vanno da Hell’s Kitchen a Master Chef passando per Hotel da incubo, Gordon è un imprenditore con una catena di ristoranti sparsi per il mondo. La prossima avventura del talentuoso chef, con 13 stelline Michelin, si chiamerà Ramsay: chef dietro le sbarre e andrà in onda dal 22 ottobre ogni martedì alle 23.05 su Real Time.

    In sei mesi Gordon darà vita a un’attività imprenditoriale gestita da detentuti con il compito preparare i piatti all’interno della prigione per venderli all’esterno. Il set dove è ambientato il programma sarà il carcere di Brixton, posto a sud di Londra.

    Brixton è un penitenziario per spacciatori di droga, ladri e rapinatori dal ‘carattere particolarmente difficile’, tanto per usare un eufemismo. Come se la caverà Ramsay con ex delinquenti alle prese con minestrine e sformati? E la storia di brutti ceffi che hanno avuto guai con la legge e adesso vogliono mettere la testa a posto, imparando un mestiere, funzionerà?

    Per cominciare a lavorare Gordon sceglierà 12 uomini che dovranno cambiare la loro vita e fare pace con la giustizia. Da quello che sappiamo, la sfida non sarà facile per lo chef che avrà a che fare con detenuti che non sanno nemmeno sbattere le uova.

    322

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Real TimeSkyGordon Ramsay