Goran Visnjic in Leverage 3; novità per Running Wilde, SVU, Sons of Anarchy, Torchwood

Goran Visnjic in Leverage 3; novità per Running Wilde, SVU, Sons of Anarchy, Torchwood

Goran Visnjic in Leverage 3; addio a Running Wilde?; Dave Navarro in One Tree Hill 8; Shohreh Aghdashloo in SVU; Arlene Tur in Torchwood 4; Sonny Barger in Sons of Anarchy 3

    running wilde will arnett keri russell 21 9 10 kc

    Will Arnett si è detto incerto sul futuro di Running Wilde, la serie non va bene negli ascolti e nei rating ed è più volte stata sospettata per una prematura cancellazione: l’attore, da Twitter, ha scritto poche ore fa “ultimo giorno di riprese per Running Wilde con Mitch Hurwitz regista, grazie a tutti per averci seguito, siamo nelle vostre mani“. Arnett ha poi comunque precisato che “lo show è attualmente nel limbo“, ma a noi ci sembra tanto un addio…

    Goran Visnjic è stato scritturato nella terza stagione di Leverage, dove apparirà nel season finale da due ore nel ruolo di Damien Moreau, il personaggio sullo sfondo di tutti i casi di quest’anno (ricercato dall’Italiana interpretata da Elisabetta Canalis) descritto come un finanziere senza scrupoli che non disdegna di lavorare con criminali.

    Shohreh Aghdashloo è stata scritturata in Law & Order: SVU nel ruolo di Sunny Qadar, una dura ma giusta investigatrice dell’ufficio del procuratore distrettuale di Brooklyn; la sua apparizione è dovuta all’amicizia che lega l’ex 24 a Mariska Hargitay, ed avverrà a gennaio.

    Sonny Barger, leggendario membro del vero Hells Angel Motorcycle Club e fondatore della squadra di Oakland, apparirà nel season finale di ‘Sons of Anarchy’ previsto per il 30 novembre, nel ruolo di un personaggio di nome Lenny the Pimp, uno dei fondatori del Sons of Anarchy Motorcycle Club. Barger si è detto un grande fan dello show, che segue tutte le settimane “anche se – ha voluto precisare – non è in alcun modo simile alla mia vita“.

    Dave Navarro apparirà in One Tree Hill, il chitarrista dei Jane’s Addiction apparirà nel ruolo di sé stesso, ma non è chiaro se si esibirà o meno nella serie, che ultimamente ha avuto un sacco di guest star musicali, quali il rapper Kid Cudi, la cantante Kate Voegele (ricorrente nel ruolo di Mia) e Sarah McLachlan, esibitasi nel crossover con Lux Unexpected.

    Chiudiamo con la quarta stagione di Torchwood, nell’ambito della sua internazionalizzazione grazie all’accordo tra BBC e Starz nel cast della serie con protagonisti John Barrowman e Eve Myles arriverà l’attrice Arlene Tur, che sarà un chirurgo di nome Vera Juarez. La produzione avrebbe invece deciso di non scritturare né Enver Gjokai (Dollhouse) né Chad Michael Murray (One Tree Hill) per il ruolo di agente della CIA (ruolo che era stato proposto a James Wolk della sfortunata Lone Star, ma ha rifiutato), mentre non è chiaro che fine ha il personaggio che avrebbe potuto essere interpretato da Amber Stevens, un’analista CIA con una fede indistruttibili nella natura umana.

    502