Gomorra – La serie, arrestato ‘Danielino’: il ragazzo attore Vincenzo

Gomorra – La serie, arrestato ‘Danielino’: il ragazzo attore Vincenzo

Gomorra la serie: arrestato Danielino, l'attore quindicenne Vincenzo

da in Gomorra - La serie, Serie Tv, Serie TV Crime, Sky
Ultimo aggiornamento:

    Daniele

    Gomorra su Sky Atlantic: il trailer ufficiale

    Come in una storia triste di C’è posta. L’attore che interpreta Danielino in Gomorra – la serie è stato arrestato dopo una rissa finita con una coltellata. Lui si chiama Vincenzo ed è nei guai dopo l’esperienza sul set della serie tv di Sky e dopo aver abbandonato la scuola che frequentava. Madre, padre e fratello maggiore in galera, il quindicenne attore quasi per gioco vive con sua nonna e un’amica tra Le Vele di Scampia.

    La realtà però non è la finzione e la linea sottile tra ciò che è e ciò che appare è troppo spesso invisibile. Vincenzo avrebbe abbandonato la scuola che frequentava (Virgilio IV) per dedicarsi alle riprese sul set di Gomorra.

    Troppe assenze a scuola l’avrebbero di lì a poco portato ad una forte possibilità di bocciatura, ma è stato comunque ammesso agli esami. Però, Vincenzo alias Danielino, non si è presentato a sostenerli. Poi la rissa in stazione e parte quella coltellata. Così i giornali hanno riportato:

    Un gruppo di ragazzi tra i 15 e i 18 anni ha aggredito, ieri notte, un giovane di 21 anni in via Zuccarini, nel quartiere di Scampia, all’altezza della stazione della metropolitana. In 6-7 lo hanno preso a calci e pugni, mentre un 15enne lo ha accoltellato.

    Altri due lo hanno aggredito alle spalle: uno era armato di coltello e ha sferrato una decina di fendenti, 7 dei quali giudicati dai medici potenzialmente letali’.

    Dal canto suo, il Preside della scuola Paolo Battimiello, di quella scuola che cerca ogni giorno di evitare casi simili a Scampia, si è scagliato contro alcune scelte fatte dalla produzione di Gomorra, parlando di illusioni e speranze indotte:

    ‘… Quando l’hanno preso mi sarei aspettato che la produzione fosse venuta a parlare con me per spiegarmi cosa avevano intenzione di fare. Avremmo sicuramente trovato un percorso comune per tutelare al massimo Vincenzo, minorenne. E invece nulla, e lui non è andato più a scuola. Ha creduto di essere diventato un attore affermato. Ha toccato con mano una vita diversa. O un sogno che lo ha inebriato. Forse immaginava che lo avrebbero portato con loro. Invece è rimasto qui, solo, senza scuola, sbandato …’.

    Nella serie tv l’attore lascia il lavoro per dedicarsi alla malavita. Dalla scuola, al set, alla strada.

    Daniele

    439

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Gomorra - La serieSerie TvSerie TV CrimeSky Ultimo aggiornamento: Venerdì 10/06/2016 17:24
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI