Golden Globes, tutte le nomination

Sono stati il regista Quentin Tarantino, la cheerleader di Heroes Hayden Panettiere e l'attore Ryan Reynolds ad annunciare le nomination 2008 per i Golden Globes, la cui premiazione avverrà il il 13 gennaio 2008

da , il

    golden globe nomination

    Sono stati il regista Quentin Tarantino, la cheerleader di Heroes Hayden Panettiere e l’attore Ryan Reynolds ad annunciare le nomination 2008 per i Golden Globe, la cui premiazione avverrà il il 13 gennaio 2008: la cerimonia è solo un antipasto degli Oscar 2008, che saranno consegnati il 24 febbraio. Nonostante lo sciopero degli sceneggiatori, i Golden Globes dovrebbero svolgersi regolarmente: la WGA ha concesso alla Hollywood Foreign Press Association di “ingaggiare” uno sceneggiatore per lo show, ma non è detto che gli attori abbandoneranno i picchetti e/o vadano in tv a ritirare il premio (come abbiamo detto più volte, il sindacato degli sceneggiatori e quello degli attori si sostengono a vicenda).

    A fare la parte del leone, la pellicola britannica Atonement, Espiazione, diretta da Joe Wright. Due le nomination per Cate Blanchett, miglior attrice protagonista in “Elizabeth” e miglior attrice non protagonista in “I’m Not There”, nel ruolo di Bob Dylan. Due candidature anche per Philip Seymour Hoffman, come protagonista in “The Savages” e non protagonista in “Charlie Wilson’s War”, il film che, con cinque nomination, è secondo solo ad “Atonement”. Di seguito, tutte le nomination.

    MIGLIOR FILM (DRAMMA)

    American Gangster

    Espiazione

    La promessa dell’assassino

    Michael Clayton

    No Country for Old Men

    The Great Debaters

    There Will Be Blood

    MIGLIOR FILM (COMMEDIA O MUSICAL)

    Across the Universe

    Hairspray

    Juno

    La guerra di Charlie Wilson

    Sweeney Todd

    MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA (DRAMMA)

    Denzel Washington per American Gangster

    James McAvoy per Espiazione

    Viggo Mortensen per La promessa dell’assassino

    George Clooney per Michael Clayton

    Daniel Day-Lewis per There Will Be Blood

    MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA (DRAMMA)

    Angelina Jolie per A Mighty Heart – Un cuore grande

    Julie Christie per Away from Her – Lontano da lei

    Cate Blanchett per Elizabeth: The Golden Age

    Keira Knightley per Espiazione

    Jodie Foster per Il buio nell’anima

    MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA (COMMEDIA O MUSICAL)

    Philip Seymour Hoffman per La famiglia Savage

    Tom Hanks per La guerra di Charlie Wilson

    Ryan Gosling per Lars e una ragazza tutta sua

    Johnny Depp per Sweeney Todd

    John C. Reilly per Walk Hard: The Dewey Cox Story

    MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA (COMMEDIA O MUSICAL)

    Amy Adams per Come d’incanto

    Nikki Blonsky per Hairspray

    Ellen Page per Juno

    Marion Cotillard per La Vie en rose

    Helena Bonham Carter per Sweeney Todd

    MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

    John Travolta per Hairspray

    Casey Affleck per L’assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford

    Philip Seymour Hoffman per La guerra di Charlie Wilson

    Tom Wilkinson per Michael Clayton

    Javier Bardem per No Country for Old Men

    MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA

    Saoirse Ronan per Espiazione

    Amy Ryan per Gone Baby Gone

    Cate Blanchett per Io non sono qui

    Julia Roberts per La guerra di Charlie Wilson

    Tilda Swinton per Michael Clayton

    MIGLIORE REGIA

    Ridley Scott per American Gangster

    Joe Wright per Espiazione

    Julian Schnabel per Lo scafandro e la farfalla

    Ethan Coen e Joel Coen per No Country for Old Men

    Tim Burton per Sweeney Todd

    MIGLIOR SCENEGGIATURA

    Christopher Hampton per Espiazione

    Diablo Cody per Juno

    Aaron Sorkin per La guerra di Charlie Wilson

    Ronald Harwood per Lo scafandro e la farfalla

    Dana Coen e Joel Coen per No Country for Old Men

    MIGLIORE COLONNA SONORA

    Dario Marianelli per Espiazione

    Clint Eastwood per Grace Is Gone

    Michael Brook per Into the Wild

    Howard Shore per La promessa dell’assassino

    Alberto Iglesias per The Kite Runner

    MIGLIOR CANZONE ORIGINALE

    Come d’incanto

    ( “That’s How You Know” )

    Grace Is Gone

    ( “Grace Is Gone” )

    Into the Wild

    ( “Guaranteed” )

    L’amore ai tempi del colera

    ( “Despedida” )

    Walk Hard: The Dewey Cox Story

    ( “Walk Hard” )

    MIGLIOR FILM STRANIERO

    4 mesi, 3 settimane e 2 giorni

    ( “Miglior film d’animazione” )

    Lo scafandro e la farfalla

    Lussuria – Seduzione e tradimento

    Persepolis

    The Kite Runner

    MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE

    Bee Movie

    I Simpson – Il film

    Ratatouille

    PREMIO SPECIALE CECIL B. DE MILLE

    Steven Spielberg

    MIGLIOR SERIE TV (DRAMMA)

    Big Love

    Damages

    Dr House: Medical Division

    Grey’s Anatomy

    Mad Men

    The Tudors

    MIGLIOR SERIE TV (COMMEDIA MUSICAL)

    30 Rock

    Californication

    Entourage

    Extras

    Pushing Daisies

    MIGLIOR MINISERIE O FILM PER LA TV

    Bury My Heart At Wounded Knee

    Five Days

    Longford

    The Company

    The State Within – Giochi di potere

    MIGLIOR ATTORE (MINISERIE O FILM PER LA TV)

    Ernest Borgnine per A Grandpa for Christmas

    Adam Beach per Bury My Heart At Wounded Knee

    James Nesbitt per Jekyll

    Jim Broadbent per Longford

    Jason Isaacs per The State Within – Giochi di potere

    MIGLIOR ATTRICE (MINISERIE O FILM PER LA TV)

    Bryce Dallas Howard per As you like it – Come vi piace

    Ruth Wilson per Jane Eyre

    Queen Latifah per Life Support

    Sissy Spacek per Pictures of Hollis Woods

    Debra Messing per The Starter Wife

    MIGLIOR ATTORE (SERIE TV – DRAMMA)

    Bill Paxton per Big Love

    Michael C. Hall per Dexter

    Hugh Laurie per Dr House: Medical Division

    Jon Hamm per Mad Men

    Jonathan Rhys Meyers per The Tudors

    MIGLIOR ATTORE (SERIE TV – MUSICAL O COMMEDIA)

    Alec Baldwin per 30 Rock

    David Duchovny per Californication

    Ricky Gervais per Extras

    Lee Pace per Pushing Daisies

    Steve Carell per The Office

    MIGLIOR ATTRICE (SERIE TV – DRAMMA)

    Sally Field per Brothers & Sisters

    Glenn Close per Damages

    Edie Falco per I Soprano

    Patricia Arquette per Medium

    Holly Hunter per Saving Grace

    Kyra Sedgwick per The Closer

    Minnie Driver per The Riches

    MIGLIOR ATTRICE (SERIE TV – MUSICAL O COMMEDIA)

    Tina Fey per 30 Rock

    Anna Friel per Pushing Daisies

    Christina Applegate per Samantha Who?

    America Ferrera per Ugly Betty

    Mary-Louise Parker per Weeds

    MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA (SERIE TV, MINISERIE O FILM TV)

    William Shatner per Boston Legal

    Ted Danson per Damages

    Donald Sutherland per Dirty Sexy Money

    Jeremy Piven per Entourage

    Kevin Dillon per Entourage

    Andy Serkis per Longford

    MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA (SERIE TV, MINISERIE O FILM TV)

    Rachel Griffiths per Brothers & Sisters

    Anna Paquin per Bury My Heart At Wounded Knee

    Rose Byrne per Damages

    Katherine Heigl per Grey’s Anatomy

    Samantha Morton per Longford

    Jaime Pressly per My Name Is Earl