Golden Globes 2017, vincitori: tra le serie tv trionfa The Crown

La 74esima edizione della cerimonia di premiazione si è svolta domenica 8 gennaio 2017 a Beverly Hills

da , il

    Golden Globes 2017, vincitori: tra le serie tv trionfa The Crown

    Sono stati annunciati i vincitori dei Golden Globes 2017: per quanto riguarda le serie tv è stata ‘The Crown‘ a trionfare ottenendo i riconoscimenti più ambiti. La 74esima edizione della cerimonia di premiazione si è svolta domenica 8 gennaio 2017 in California, al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills: i consueti awards di inizio anno in ambito seriale e cinematografico sono stati consegnati nella notte dal conduttore Jimmy Fallon e da una serie di ospiti. Per quanto riguarda il piccolo schermo ci sono state alcune conferme e altrettante sorprese. Vediamo nel dettaglio tutti i premiati.

    I vincitori dei Golden Globes 2017 sono stati celebrati domenica 8 gennaio 2017 a Los Angeles e hanno riguardato in particolare le migliori serie tv dell’anno. Il padrone di casa Jimmy Fallon ha introdotto vincitori ed ospiti e ad avere la meglio nelle categorie più importanti è stata la serie Netflix sulla regina Elisabetta II ‘The Crown’, che è stata incoronata Miglior serie tv drammatica e ha visto premiata anche l’attrice protagonista Claire Foy. Ottimi risultati sono stati ottenuti da ‘Atlanta‘ e ‘The People v. O.J. Simpson‘, con il raggiungimento di awards molto importanti: infatti, nell’ordine, sono state definite Miglior serie comedy e Miglior miniserie o film tv. ‘The Night Manager‘ invece ha portato ben tra attori del proprio cast sul palco.

    Gli interpreti che hanno battuto la concorrenza sono stati, oltre alla Foy, l’ex Dr. House Hugh Laurie, ma anche Sarah Paulson, Tracee Ellis Ross, Billy Bob Thornton, Donald Glover, Tom Hiddleston e Olivia Colman. Vediamo nel dettaglio i vincitori dei Golden Globe Awards 2017 suddivisi per categorie:

    Miglior serie tv drammatica: The Crown

    Miglior serie tv comedy: Atlanta

    Miglior miniserie o film tv: The People V. O.J. Simpson’

    Miglior attore in una serie tv drammatica: Billy Bob Thornton per ‘Goliath’

    Migliore attrice in una serie tv drammatica: Claire Foy per ‘The Crown’

    Migliore attore in una serie tv comedy: Donald Glover per ‘Atlanta’

    Migliore attrice in una serie tv comedy: Tracee Ellis Ross per ‘Black-ish’

    Migliore attore in una miniserie o film tv: Tom Hiddleston per ‘The night manager’

    Miglior attrice in una miniserie o film tv: Sarah Paulson per ‘The People V. O.J. Simpson’

    Miglior attore non protagonista in serie tv o film tv: Hugh Laurie per ‘The night manager’

    Miglior attrice non protagonista in serie tv o film tv: Olivia Colman per ‘The night manager’