Gli show di RaiUno e Canale 5 per il prime time dell’autunno 2008

Anticipazioni sugli show del prime time di RaiUno e Canale 5 per l'autunno 2008: tra i nomi Maria De Filippi, Michelle Hunziker, Gerry Scotti, Pupo, Carlo Conti, Antonella Clerici, Raffaella Carrà e Gigi D'Alessio

da , il

    Programmi e personaggi tv dell'autunno 2008 di RaiUno e Canale 5

    C’è Posta per Te, Paperissima e (forse) La Pupa e il Secchione per Canale 5; I Migliori Anni, Raffaella Carrà, Antonella Clerici, Pupo e un one man show con Gigi D’Alessio per RaiUno: sembra essere questo il menu, ancora scarso di titoli ma ricco di nomi, per il prime time autunnale delle ammiraglie di Rai e Mediaset, sui cui palinsesti continuano a uscire indiscrezioni a poche settimane dalle presentazioni ufficiali.

    Canale 5 non intende cambiare la propria squadra vincente.

    Per l’autunno 2008 il sabato sera resta saldamente in mano a Maria De Filippi e al suo C’è Posta per Te, giunto all’ottavo anno consecutivo di programmazione.

    Il venerdì sera tornano, dopo un anno di pausa, i filmati a base di bimbi pasticcioni e animali folli di Paperissima, condotto per la terza volta da Gerry Scotti e Michelle Hunziker.

    Tra mercoledì e giovedì, invece, spazio al cabaret di Zelig, con Claudio Bisio e Vanessa Incontrada.

    Resta ancora oscura l’offerta domenicale: in forse per i ben noti motivi di casting e per l’impostazione un po’ demenzial-trash che non sembra legare ottimamente con la linea editoriale di Canale 5, La Pupa e Il Secchione 2. Sembra siano allo studio altri programmi, in mancanza di una nuova serie tv americana da piazzare alla ricerca di picchi Auditel come fu lo scorso anno per il Dr. House.

    Per RaiUno, in vena di cambiamenti e soprattutto abituata ad un certo turn over per gli show di prima serata, le incognite sono ancora tante, sebbene spuntino in continuazione ipotesi e news su nuovi programmi.

    Sicuro il ritorno de I Migliori Anni di Carlo Conti, dopo il successo raccolto quest’anno al sabato sera. Per la nuova stagione si pensa piuttosto al venerdì, in modo la lasciar spazio al sabato ad una produzione Ballandi. Girano voci contrastanti sul format in preparazione dal Re Mida del sabato sera di RaiUno: per Il Giornale si tratterebbe di uno spettacolo condotto da Pupo con la partecipazione di Ernesto Schinella - rivelazione di Ti Lascio una Canzone - pieno zeppo di ospiti, numeri uno dello spettacolo, dello sport e della musica; per altri Bibi Ballandi sarebbe in trattative per uno show con Gigi D’Alessio.

    Le due idee potrebbero non essere necessariamente in opposizione, bensì occupare due diversi momenti del palinsesto di RaiUno.

    E Raffaella Carrà? Di lei si parlato tempo fa per un probabile ritorno di Carràmba Che Fortuna. L’idea non è affatto tramontata, anzi dovrebbero essere messi a punto in questi giorni gli accordi per il ritorno di Raffa su RaiUno con una trasmissione legata alla Lotteria Italia e ispirata al celebre Carràmba che però troverebbe spazio il mercoledì sera. Forse la Rai ha deciso di ascoltare – almeno in parte – i consigli di Fiorello, che ha dichiarato chiusa da tempo la stagione degli show al sabato sera, più probabilmente si è stancata di subire il pressing della Lotteria a causa degli scarsi ascolti causati dalla controprogrammazione di C’è Posta per Te. Una lotteria al mercoledì non si era mai vista, e potrebbe essere davvero la grande novità del 2008/2009.

    Altro format in preparazione per Antonella Clerici, diventata la Regina della Primavera 2008 di RaiUno con l’oltre 30% di share raccolto con Ti Lascio una Canzone. Si sta lavorando su un format francese in cui i Vip ripercorrono la propria carriera: un altro esperimento sul filone nostalgia che ha premiato I Migliori Anni, di cui però ancora non si conosce la possibile collocazione.

    Ad un primo sguardo, fatte salvo le fiction che restano uno dei capisaldi della programmazione di RaiUno, l’ammiraglia Rai ha deciso di mettere da parte i reality: si conferma l’anno sabbatico per Ballando con le Stelle, divenuta forse più centro dopo il flop di Uomo e Gentiluomo. Milly Carlucci cerca collocazione.