Gli episodi più belli di Ghost Whisperer

Gli episodi più belli di Ghost Whisperer

Gli episodi più belli di Ghost Whisperer: una selezione dei sette episodi migliori dello show di John Gray con protagonista Jennifer Love Hewitt

da in CBS, Focus On TV, Ghost Whisperer, Serie Tv, Serie TV Americane
Ultimo aggiornamento:

    Quali sono gli episodi più belli di Ghost Whisperer? Con l’aiuto dei forum americani – sì, esistono anche serie che non seguiamo ;) – ne abbiamo scelto uno per stagione, anche se per prima e quarta ci siamo spinti a due. Lo show creato da John Gray, lo ricordiamo, racconta la storia di Melinda Gordon (Jennifer Love Hewitt) che aiuta i fantasmi rimasti sulla terra a passare oltre.

    «Mi chiamo Melinda Gordon. Mi sono appena sposata. Mi sono appena trasferita in una piccola città dove ho aperto un negozio di antiquariato. Potrei essere una di voi, se non fosse che, da quando sono piccola, ho scoperto di poter parlare con i morti. Quelli che non hanno ancora lasciato questa terra perché hanno delle questioni in sospeso con il mondo dei vivi. Vengono da me per un aiuto. Per raccontarvi la mia storia, devo raccontarvi la loro».

    Sono queste le premesse con cui si apre Ghost Whisperer – Presenze, serie che racconta le avventure di Melinda Gordon (Jennifer Love Hewitt), giovane imprenditrice che, assieme ad un’amica, gestisce un piccolo negozio di antiquariato. In realtà però il suo vero lavoro è un altro, dato che sin da piccola è capace di parlare con le anime dei morti per aiutarle ad “entrare nella luce” abbandonando la terra e i loro cari.

    Si tratta di un dono che Melinda ha preso dalla nonna e dalla madre (anche se quest’ultima è molto riluttante al suo potere). La serie è quindi in definitiva abbastanza semplice da seguire – come tutti gli show ‘procedurali’ di CBS – visto che c’è uno spirito/fantasma di cui Melinda deve capire le ragioni che ancora lo tengono sulla terra.

    Anche grazie ai siti americani, pieni di fan dello show, siamo in grado di elencarvi alcuni episodi – secondo la soggettiva dei telespettatori americani – considerati i migliori di Ghost Whisperer. Tra questi

    • Pilot – Un dono dall’eternità
    • The One – L’unica
    • Love Still Won’t Die – L’amore non muore mai
    • Bad Blood – Cattivo sangue
    • Firestarter – L’incendiaria
    • Leap Of Faith – Atto di fede
    • Old Sins Cast Long Shadows – Lunghe ombre

    Pilot – Un dono dall’eternità
    Non potevamo non citare il pilot, in cui ci vengono presentati i vari protagonist: incontriamo quindi Melinda, che nel giorno del suo matrimonio con il paramedico Jim Clancy (David Conrad) viene contattata da Paul (Wentworth Miller), spirito di un soldato deceduto in Vietnam nel 1972. Melinda riesce a rintracciarne il figlio, che però penserà ad una truffa finché non scoprirà che le informazioni fornitegli dalla protagonista sono veritiere.

    The One – L’unica
    Ventiduesimo episodio della prima stagione e collegato all’episodio precedente, racconta del post disastro aereo che Melinda ha tentato inutilmente di evitare: la nostra è in balia di centinaia di spiriti (i morti dello schianto, che vogliono restare vicino ai loro cari) ma deve anche spiegare ai detective che stanno indagando sull’incidente come faceva a sapere in anticipo del disastro.

    Love Still Won’t Die – L’amore non muore mai
    Secondo episodio della seconda stagione, in cui un fantasma chiede a Melinda di contattare la sua ex moglie, ora risposatasi – cosa che causerà diverse incomprensioni con Melinda, la quale successivamente scoprirà che il fantasma è un suo ex-fidanzato, morto in un incidente qualche giorno prima mentre stava cercando di raggiungere Grandview.

    Bad Blood – Cattivo sangue
    Ottavo episodio della terza stagione, definite come uno dei più divertenti: quando Delia, amica e socia di Melissa, vende una casa a Steve Sinclair, questa si rivelerà infestata da due fantasmi, un uomo e la sua matrigna, antichi proprietari dell’edificio. I due sono annoiati e giocano con le vite dei nuovi abitanti, e rifiutando di rivelare a Melinda la loro identità la costringeranno a giocare alle 20 domande, per scoprire più su di loro… e su di lei.

    Firestarter – L’incendiaria
    Primo episodio della quarta stagione, in cui uno psichiatra sopravvissuto ad un incendio nel suo ufficio scopre di poter parlare con i fantasmi, pur senza vederli, e in particolare con una sua paziente, la quale potrebbe essersi resa responsabile del rogo in un impeto di rabbia nei confronti dello psicologo.

    Leap of Faith – Atto di fede
    Diciottesimo episodio della quarta stagione, descritto come uno dei migliori tra i migliori: Jim è morto e si è impossessato del corpo di Sam, pur non essendo a conoscenza di questo fatto: sarà Melinda a doverglielo dire, cosa che shockerà non poco suo marito, comunque in grado di sopravvivere al fatto che il suo aspetto è cambiato.

    Old Sins Cast Long Shadows – Lunghe ombre
    Sedicesimo episodio della quinta stagione, Melinda compra una casa piena di antichità e in ottime condizioni, venduta perché la figlia dei proprietary vi è morta all’interno, ed è oggi intrappolata all’interno della casa da uno spirito maligno di una donna su una sedia a rotelle che ha vissuto lì negli anni ’30: se Melinda non riuscirà a liberare la casa da tutti gli spiriti, accadranno cose terribili.

    895

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CBSFocus On TVGhost WhispererSerie TvSerie TV Americane