Gli Amici di Maria De Filippi a lezione da Gianni Morandi

Gli Amici di Maria De Filippi a lezione da Gianni Morandi

La seconda puntata pomeridiana di Amici di Maria De Filippi, ospite Gianni Morandi

    Gianni Morandi e Maria De Filippi ad Amici

    Pomeriggio speciale per gli Amici di Maria De Filippi, all’insegna di Gianni Morandi, ospite e mattatore della seconda puntata pomeridiana del sabato. Entrato dopo la sigla cantata dai ragazzi, Uno su mille, è rimasto al loro fianco per tutta la puntata, esortandoli, consigliandoli e dimostrando di essere ben preparato sulla prima settimana trascorsa nella scuola. Non solo, è stato ha animato una sfida a sorpresa che ha agitato le squadre del Sole e della Luna.

    Il reality sta entrando nel vivo, soprattutto delle polemiche. Dopo una settimana costellata di lacrime, versate degli interrogati a sorpresa (Maria Luigia, i cantanti e la ballerina Alessandra), l’inizio della puntata è stata caratterizzato dal tentativo di Maria di ricreare un nuovo caso Agata e di conseguenza dal protagonismo di Alessandra Celentano. Al centro della polemica Susy “gambe tozze” Fuccillo, risultata prima nella classifica del gradimento del pubblico e pertanto insfidabile, qualunque sia l’esito della gara tra squadre.
    Tralasciamo le solite polemiche della Celentano per spostarci un attimo sui magnifici rapporti tra il Sole e la Luna: è appena una settimana che sono “dentro”, ma si amano già alla follia. Soprattutto Maria Luigia, che spicca sempre per modestia ed umiltà, e Simonetta, la focosa sarda giudicata falsa dalla squadra avversaria. Ma avremo tempo per approfondire e ci sarà tempo anche per Cassandra, che assedia senza sosta il bel Francesco, suo compagno di banco. Maria domanda se sia già successo qualcosa tra loro e lei prontamente risponde “Non ancora”. Francesco è avvertito.

    Ma parte la sfida. E’ Roberta, caposquadra del Sole, a dover decidere materia e primo sfidante, essendo in svantaggio per l’immunità di Susy, Luna. Sceglie di iniziare con il canto maschile, lascia a Luca, caposquadra avversario, l’onere di inidicare per primo chi canterà. Luca sceglie Pasqualino, Roberta risponde con Giuseppe. La canzone, Everything di Micheal Bublè, non è semplicissima e la commissione vota compatta per Pasqualino, più preciso e intonato del compagno, per quanto siano entrambi lontani da risultati pienamente soddisfacenti. 1 a 0 per la Luna quindi e di nuovo scelta a Roberta, che punta sull’assolo di Steve per mettere in campo l’etoile Francesco, che ovviamente dovrà vedersela con Luca. E’ quest’ultimo a vincere la sfida, giudicato più mordibo e fluido di Francesco, già etichettato dalla commissione legnoso, fin dalla prima puntata. L’emozione tira brutti scherzi, commenta Francesco, ma Gennaro, il magrissimo ballerino della squadra della Luna non ci sta: “hai detto una sciocchezza, un artista non può nascondersi dietro il nervosismo”. Da qui una polemica “emozione/non emozione” che attraverserà tutta la puntata. In effetti, come osserva anche Maria, la squadra della Luna appare più aggressiva (“determinata” secondo gli interessati), anche immotivatamente.

    Squadra Luna

    Ma siamo al 2 a 0 per la Luna. Roberta cala l’asso, Cassandra De Rosa che si scontra con Simonetta su Bruci la città di Irene Grandi. Simonetta inizia e pasticcia il testo, perdendosi nel finale e mostrando anche parecchie indecisioni di intonazione nel corso del brano.

    Cassandra non perdona e porta a casa il primo punto per il Sole. Luna 2 – Sole 1.

    E qui entra in gioco Maria. Si rende conto che Gianni Morandi si sta annoiando tra chiacchiere e polemiche e poi deve farlo cantare il suo nuovo singolo, Stringimi le mani. Ideona! Sfida di canto da due punti, al buio: Gianni canta il suo brano e subito dopo due allievi, scelti dalle proprie squadre dovranno ricantare il pezzo, senza alcuna preparazione con il solo aiuto del gobbo. Roberta accetta subito e scende in campo. Luca tentenna e si affida a Marta. Capirà tardi che Marco Carta già conosceva la canzone e che quindi poteva garantirgli la vittoria.

    Gianni Morandi canta per le sfidanti

    Succede un po’ di parapiglia in studio, si animano tutti per approntare questa sfida al buio, che vede Gianni Morandi fare prima da supporto per gli accordi (le voci femminili sono meno adatte a quella canzone, ma i capoclasse hanno voluto così, commenta Vissicchio) e poi da gobbo insieme a Maria De Filippi. Prova a dare gli attacchi, a dirigere le allieve, che però vanno un po’ per i fatti loro. Del resto è lo stesso Morandi a definirla una prova impossibile e a complimentarsi con le ragazze per le loro esibizioni.

    Gianni Morandi aiuta Marta

    Gianni Morandi e Maria De Filippi fanno da gobbo

    Tra lo sconcerto del pubblico e della squadra battuta, la sfida è vinta da Roberta. Ad un orecchio poco tecnico era comunque sembrato che Marta avesse rispettato di più la melodia e l’intonazione rispetto a Roberta, che, sbagliato l’attacco iniziale, ha dato un’interpretazione personale al pezzo. Ma pare che proprio questa iniziativa abbia colpito i professori, spingendoli a dare a lei la vittoria.
    Ovviamente il tempo finisce. Il risultato ora vede il Sole di Roberta scavalcare di un punto la Luna di Luca (3-2). Vedremo lunedi come andrà a finire e chi verrà sfidato dall’esterno della squadra sconfitta.

    ps. Ma Maria non era stata “diffidata” qualche hanno fa dal portare i ragazzi affetti dalla sindrome di Down nelle sue trasmissioni? Si erano ribellate proprio le associazioni dei genitori dei ragazzi down. Evidentemente il tempo è passato e oggi Maria ha aperto con loro.

    1155

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE