Glee, un sequel per Britney? Ryan Murphy vuole un musical con John Stamos

Glee, un sequel per Britney? Ryan Murphy vuole un musical con John Stamos

La puntata di Glee Britney Spears-centrica potrebbe avere un sequel; e intanto, Ryan Murphy rivela che lui e John Stamos stanno pensando ad una nuova serie insieme

    Glee, Britney Spears sul set con Heather Morris e Ryan Murphy

    Quella che vede qui sopra è un’altra foto di Britney Spears sul set di Glee dopo quella postata qui, ma la notizia è un’altra, ossia: se l’episodio dedicato a Madonna avrà un sequel, rivedremo un’altra puntata con la star di Baby One More Time? La risposta è “probabilmente sì”, ed è stata data dal creatore di Glee Ryan Murphy, che appunto interpellato sulla possibilità di rivedere nuovamente la Spears (o quantomeno avere nuovamente un episodio con le sue canzoni) non ha escluso l’idea a priori.

    L’episodio di Glee Britney Spears-centrico dovrebbe far felice i fan di Brittany/Heather Morris, e secondo quanto rivelato dal creatore Ryan Murphy, non sarà l’ultimo: “Avremo mai un altro episodio con Britney?“, ha chiesto Access Hollywood, ed il nostro ha rispsto “Sì, probabilmente sì“.

    Lo sceneggiatore – oltre a parlare del fatto che mai avrebbe pensato che Glee sarebbe stata un così grosso successo (“sapevo che il cast era grandioso e pensavo lo fosse anche lo show, ma trovavo l’idea un po’ particolare e sono choccato dalla risposta dei fan“) – ha anche anticipato un altro progetto, se nei giorni scorsi aveva parlato di una serie con Kristin Chenoweth, adesso il fortunato è…John Stamos!

    Non è chiaro se i due progetti siano lo stesso, ma l’attore – che in questa seconda stagione di Glee vedremo nel ruolo di dentista e potenziale interesse amoroso di Emma (Jayma Mays) – e Murphy ne hanno parlato, e Ryan ha rivelato E! Online il suo desiderio di lavorare ad un nuovo progetto, “John e io abbiamo discusso del fare uno show dopo Glee, mi piace moltissimo e voglio sempre fare qualcosa di musicale“.

    Nel frattempo, lo sentiremo cantare in Glee, “tra un paio di settimane – ha detto il creatore – gireremo un episodio in cui Stamos ha due o tre canzoni, numeri musicali da cantare e ballare: sono entusiasta di questa cosa, John è un attore straordinario, anche se i ragazzi sono tutti un po’ sottosopra perchè per loro è lo zio Jesse de ‘Gli amici di papà’

    425

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI