Glee, nella seconda stagione torna Madonna?

Glee, nella seconda stagione torna Madonna?

Glee, nella seconda stagione un altro episodio Madonna-centrico? Ryan Murphy e lo staff della popstar sono in trattative dopo il successo di The Power of Madonna

    Tredici milioni e mezzo di telespettatori, un buzz fortissimo, i complimenti di Madonna: poteva Glee farsi sfuggire tutto questo? Ma neanche per niente, e difatti è notizia di stamattina che in lavorazione ci sarebbe un altro episodio con protagoniste le canzoni di Madonna, per cui Ryan Murphy sta trattando direttamente con l’entourage della popstar!

    Come avevamo scritto, in “The Power Of Madonna” Mr Schuester (Matthew Morrison) è preoccupato perché le ragazze del glee club sono poco rispettate dai loro colleghi maschi, per questo il tema della settimana saranno le canzoni di Madonna, nella speranza che le ragazze diventino più sicure di sé, e che i ragazzi capiscano i loro errori.

    Martedì sera Glee ha raccolto 13.5 milioni di telespettatori e per settimane non si è parlato di altro (senza dimenticare che il cd con la soundtrack dell’episodio è al numero 1 delle vendite su iTunes). Di qui la ‘pazza idea’ di fare un sequel, una cosa seria visto che a trattare sono direttamente Ryan Murphy, il creatore di Glee, e l’entourage più stretto della popstar; a confermarlo è lo stesso Murphy, secondo cui “e le persone del suo staff sono totalmente d’accordo e vogliono farlo“.

    Ovviamente Madonna on Glee bis andrebbe in onda la prossima stagione, con altre sei canzoni della celebre popstar e – visto che alcuni non sono rimasti proprio entusiasti dalla scelta di “Borderline”, “Open Your Heart”, “Burning Up”, “4 Minutes“ (qui sopra nella versione di Kurt e Mercedes), “Crazy For You”, “Like A Virgin”, “Like A Prayer”, “What It Feels Like For A Girl”, “Vogue” ed “Express Yourself” – ai fan potrebbe essere data la possibilità di votare le canzoni che vorrebbero sentire.

    327