Glee: Lea Michele ricorda su Twitter Cory Monteith, a due anni di distanza dalla sua morte

Glee: Lea Michele ricorda su Twitter Cory Monteith, a due anni di distanza dalla sua morte

Glee: Lea Michele ricorda su Twitter Cory Monteith, a due anni di distanza dalla sua morte

da in Glee, Personaggi Tv, Serie Tv
Ultimo aggiornamento:

    Glee: Lea Michele ricorda su Twitter il fidanzato e collega di serie tv Cory Monteith, trovato morto in una stanza dell’hotel Fairmont Pacific Rim di Vancouver, nel 2013, a causa di un mix fatale di eroina e alcool. Sono passati esattamente due anni dalla morte di Cory Monteith, l’attore canadese reso famoso per aver interpretato il ruolo di Finn nella serie Glee e l’attrice Lea Michele ha voluto ricordare il secondo anniversario della sua scomparsa con un tweet, dedicando a Cory un dolce messaggio.

    Glee: Lea Michele ricorda su Twitter Cory Monteith, nel giorno del secondo anniversario della sua morte. Cory è morto il 13 Luglio del 2013, a soli 31 anni, in seguito all’abuso di alcool e droghe, entrambe dipendenze contro le quali l’attore ha lottato a lungo.

    I suoi fan non lo hanno mai dimenticato e a dimostrazione di ciò, l’hashtag #2YearsWithoutCory, è stato ai primi posti dei Trending Topics su Twitter per tutta la giornata di lunedì 13 Luglio 2015. Anche Lea Michele, sua fidanzata e collega nella serie Glee, lo ha voluto ricordare con un dolce messaggio via Twitter nel quale ha scritto: “Oggi ricordiamo le risate e la gioia che hai portato nelle nostre vite ogni giorno. Ti pensiamo sempre e ti amiamo tanto”, il tutto accompagnato da una foto che ritrae un Cory sorridente alla guida di un’auto.

    cory

    Come Lea, anche Kevin McHale, che in Glee interpretava Artie Abrams, ha voluto ricordare Cory tramite Instagram, pubblicando una foto dell’amico e collega, accompagnata dal messaggio: “Che scemo! Non riesco a capire come siano passati già due anni quando mi sembra di averti visto ieri.

    Mi manchi tutti gli stramaledetti giorni!”.

    L’attore era stato ricordato anche con una toccante puntata di Glee intitolata The Quarterback, nella quale la commemorazione della morte del suo personaggio era solo un pretesto per ricordarlo. Proprio in quella occasione i fan della serie avevano elogiato Lea Michele per la professionalità con la quale aveva girato l’episodio, nonostante l’evidente coinvolgimento emotivo.

    Lea Michele ora ha una relazione con il modello Matthew Paetz e tornerà presto sul piccolo schermo con Scream Queens, horror comedy di Fox, presentata in questi giorni, durante il Comic-Con 2015 di San Diego. La serie, ideata dalle mente di Glee, Ryan Murphy, vede nel cast anche Emma Roberts, Abigail Breslin, Ariana Grande e Jamie Lee Curtis.

    538

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GleePersonaggi TvSerie Tv Ultimo aggiornamento: Martedì 14/07/2015 11:57
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI