Glee, gli spoiler dal Paley Fest ’10; arriva Lady Gaga (e forse Julia Roberts)

Glee, gli spoiler dal Paley Fest ’10; arriva Lady Gaga (e forse Julia Roberts)

Glee, gli spoiler dal Paley Fest ‘10; arriva Lady Gaga (e forse Julia Roberts)

    L’attesa sta finendo, Glee tornerà tra poco meno di un mese (…in America), quella che vedete qui sopra è una delle due immagini promozionali per il ritorno della seconda parte della prima stagione, ma se proprio non potete aspettare dopo il salto vi riportiamo gli spoiler più importanti che sono venuti dal Paley Festival ’10 (nella gallery, la sfilata degli attori di Glee)…ovviamente da non leggere se non avete visto tutte le puntate di Glee a pari con la programmazione americana!

    La mitica Sue Sylvester – che, lo ricordiamo, era stata licenziata – tornerà per terrorizzare Will, incaricando Brittany e Santana di sedurre Finn, che sebbene non abbia del tutto mollato Quinn, sta ora uscendo con Rachel (che nell’episodio in questione incontrerà Jesse St. James, leader dei Vocal Adrenaline interpretato da Jonathan Groff).

    Ma la coppia che più interessa ai fan è quella formata da Will ed Emma, che tenteranno di avere un appuntamento ma le cose saranno complicate non solo dalla coach dei Vocaline Adrenaline (Idina Menzel) ma anche da un ricovero di Emma. Tornando a Rachel, invece, pare che Ryan Murphy abbia intenzione di far tornare insieme lei e Puck, anche se il personaggio di Mark Salling resterà bad boy ed avrà tresche con tutti i personaggi femminili dello show …ed un nuovo look!

    E nell’attesa di sapere se in Glee vedremo mai Julia Roberts (diretta da Ryan Murphy in “Eat Pray Love”; l’attrice si è detta una grande fan dello show), di sicuro rivedremo Kristin Chenoweth (April Rhodes, nel terzo episodio successivo al ritorno di aprile), mentre Neil Patrick Harris arriverà a maggio, l’attore sarà un vecchio rivale di Matthew Morrison nel glee club dei tempi che furono, i due duetteranno sulle note di “Dream On” (Aerosmith) e su quelle di una canzone di Billy Joel.

    A proposito di canzoni, nell’episodio del 13 aprile in onda su Fox ed intitolato “Hello”, non solo sentiremo le cover di Beatles, Lionel Richie e The Doors (le canzoni scelte sono rispettivamente “Hello Goodbye”, “Hello” ed “Hello, I Love You”) ma sentiremo anche gli AC/DC con Highway to Hell, gli All American Rejects’ con Gives You Hell e Neil Diamond, con Hello Again.

    L’episodio successivo sarà invece Madonna-centrico, sentiremo 10 canzoni della pop star e Mercedes e Kurt trasformeranno Sue Sylvester con un makeover – dovuto ad una presa in giro di Will – con Jane Lynch che canterà “Vogue”; successivamente, ma non è chiaro quando, ci sarà anche una cover di Lady Gaga (che dovrebbe apparire anche in un cameo), che ha acconsentito a cedere i diritti delle sue canzoni e che verrà coverizzata in un episodio dedicato al potere dell’essere teatrali.

    Kurt canterà “Rose’s Turn” di Bette Midler (una delle canzone preferite di Chris Colfer), mentre né i Coldplay né Bryan Adams hanno dato il permesso di usare le sue canzoni.

    Tornando alla trama, scopriremo qualcosa di più su Terri (Jessalyn Gilsig) mentre Kurt tenterà di accoppiare suo padre con la madre di Finn, così da andare a vivere insieme a Finn (anche se, lo ricordiamo, il personaggio di Chris Colfer nella seconda stagione si troverà un fidanzato, con i due che saranno sicuri di sé e popolari, visto che Murphy vuole che i due siano un esempio di come i gay possano essere accettati). Almeno in questa stagione, invece, non vedremo i babbi gay di Rachel.

    Jonathan Groff (of ‘Spring Awakening’) – joins cast of ‘GLEE’ – Paley Fest (3/13/2010)


    Photogallery: photos.extratv.warnerbros.com

    758

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI