Glee, ecco il cast al liceo

Glee, ecco il cast al liceo

I protagonisti di Glee nelle foto tratte dai loro annuari scolastici in esclusiva per Us Weekly

    Glee è terminato qualche giorno fa negli States e chissà quando vedremo la puntata finale in Italia. Intanto Us Weekly ha deciso di rendere omaggio al cast in un modo molto particolare, ovvero rispolverando dal baule dei ricordi dei principali protagonisti le foto dei loro annuari scolastici, per intenderci quei libri in cui Santana e la mitica Brittany si divertivano a scrivere insulti sulla faccia di Rachel (e chissà se anche nella realtà la star di Broadway era vittima di questi soprusi). Dopo il salto qualche informazione in più sui membri del cast ritratti in questi scatti.

    Nel primo scatto vediamo Lea Michele, l’insopportabile Rachel Berry. Il nome completo dell’attrice è Lea Michele Sarfati ed è nata il 29 agosto del 1986 a New York. Già da bambina si esibisce a Broadway in produzioni mitiche come Les Misérables, ma è con il musical Spring Awakening che ottiene il successo e la “parte” di Rachel. Il musical tratto dal libro Risveglio di Primavera di Franz Wenekind simboleggia il passaggio all’età adulta dei protagonisti. Tra storie d’amore, ansie, gravidanze, suicidio ed esperienze sessuali, a suon di rock viene tracciato un ritratto crudo di un gruppo di adolescenti in cerca di risposte e libertà. Nel cast di Spring Awakening c’era anche il “collega” dei Vocal Adrenalines, Jonathan Groff.

    Carriera a Broadway anche per Matthew Morrison (il professor Shuester), nato in California il 30 ottobre del 1978: l’attore ha interpretato vari musical come Footloose, The Rocky Horror Picture Show e Hairspray. Morrison, come altri membri del cast, ha frequentato la Tisch, la stessa scuola di Lady Gaga tanto desiderata da alcuni protagonisti di Gossip Girl.

    Dianna Agron (Quinn), nata a Savannah il 30 aprile del 1986, è stata la protagonista dei cortometraggi di Milo Ventimiglia, It’s a Mall World. Ha anche fatto delle particine in numerose serie tv fra cui Numb3rs, CSI: NY e Veronica Mars.

    Mark Salling (Puck) è nato in Texas nel 1982: prima di Glee ha frequentato l’Accademia militare in Texas e ha avuto una parte in un film a fianco della bellissima Naomi Watts.
    Californiano, Kevin McHale, che interpreta Artie, faceva parte, invece, di una boy band, i NTL, e ha fatto qualche particina in The Office Usa e True Blood.
    È californiano anche Chris Colfer (Clovis, 27 maggio 1990) e ha fatto molta gavetta prima di interpretare il ruolo di Kurt. Apertamente gay come il suo personaggio, al suo liceo fece uno spoof di Sweeney Todd con tutti i personaggi sessualmente invertiti.
    Nessuna esperienza, invece, per Amber Riley, la mitica Mercedes Jones, che aveva fatto un provino per partecipare ad American Idol senza farcela.
    Ultima, ma non ultima Jane Lynch, il mito Sue Sylvester. Ex cestista la Lynch è apparsa in tantissimi film e serie tv come Settimo Cielo, Gilmore Girls, Arrested Development, Giudice Amy e in molti la ricorderanno come la mamma schizofrenica di Reed in Criminal Minds. Qualche giorno fa la Lynch, gay dichiarata, ha sposato la sua compagna Lara Emby.

    608