Glee 5, omaggio a Cory Monteith: annunciati tutti i personaggi che saranno presenti

Glee 5, omaggio a Cory Monteith: annunciati tutti i personaggi che saranno presenti

La FOX ha diffuso i nomi dei personaggi che saranno presenti nell'episodio omaggio a Cory Monteith di Glee 5

    Continuano ad arrivare notizie sull’episodio di Glee 5 che costituirà un vero e proprio omaggio a Cory Monteith. Sappiamo già che la puntata in questione sarà la terza della nuova stagione, e che dopo di essa la serie tv si prenderà un necessario periodo di pausa. Ora abbiamo anche l’elenco di coloro che vi prenderanno parte.

    Sono stati infatti resi noti dalla FOX i nomi di tutti i personaggi, e quindi dei relativi interpreti, che renderanno omaggio a Finn/Cory Monteith nell’episodio di Glee 5 a lui dedicato.
    La puntata si intitolerà ‘The Quarterback’ e, secondo quanto riportato dal sito statunitense E!, vedrà la partecipazione di Amber Riley (Mercedes), Harry Shum Jr. (Mike Chang), Mark Salling (Puck), Jayma Mays (Emma), Dot-Marie Jones (Coach Bieste), il padre di Kurt Mike O’Malley (Burt Hummel) e la madre di Finn Romy Rosemont (Carole Hudson-Hummel).
    Ovviamente non mancheranno nè il mentore del ragazzo, ossia l’insegnante Will Schuester (Matthew Morrison), nè la sua fidanzata Rachel (Lea Michele). Proprio la Michele, che era la compagna di Monteith anche fuori dallo schermo, ha postato su Twitter una foto dal set dell’episodio in questione. Le riprese sono infatti iniziate lo scorso venerdì e l’attrice ha messo sul proprio profilo del social network un’immagine di se stessa con al collo una collana dedicata a Finn.

    Collana Finn di Lea Michele

    Sempre secondo E! non compariranno invece nè Dianna Agron (Quinn) nè Heather Morris (Brittany), scelta bizzarra considerato che Quinn è stata la prima fidanzatina di Finn all’inizio della serie tv.

    Presente a porgere l’ultimo saluto al ragazzo anche la tremenda Sue Sylvester.

    La sua interprete, Jane Lynch, ha più volte ricordato Monteith nel corso delle scorse settimane, elogiando con affetto il giovane collega scomparso. L’attrice ha poi lasciato su Twitter un commento allo script dell’episodio in questione, definendolo ‘meraviglioso’ e ringraziando Ryan Murphy e gli altri sceneggiatori per lo straordinario lavoro fatto.

    Non c’è dubbio che la puntata sarà particolarmente difficile da guardare e che molte lacrime verranno versate nel corso di essa. Per questo è stata fatta la scelta di inserire una pausa tra il terzo episodio (quello omaggio appunto) e il quarto, che sarà trasmesso a distanza di qualche settimana.

    422