Glee 5, Adam Lambert si presenta con Marry The Night di Lady Gaga [SPOILER+VIDEO]

Adam Lambert apparirà nell'episodio di Glee dedicato a Lady Gaga e Katy Perry: foto, spoiler e video

da , il

    Adam Lambert in Glee 5

    Un’intervista piena di sorprese (e con qualche scena inedita) quella che Adam Lambert ha rilasciato sul set di Glee. Ricordiamo che il cantante, secondo qualche anno fa al talent show American Idol, apparirà come guest star nell’episodio del sette novembre nel ruolo di Elliott. [Attenzione, seguono spoiler].

    Adam Lambert arriverà in Glee dopodomani, il cantante sarà un aspirante musicista che fa un provino per entrare nella cover band di Madonna messa in piedi da Kurt (Chris Colfer), Santana (Naya Rivera) e Dani (Demi Lovato).

    Elliott, questo il nome del personaggio, si presenterà sotto lo pseudonimo di ‘StarChild‘ e si esibirà con una canzone di Lady Gaga – che, insieme con Katy Perry, sarà il filo conduttore dell’episodio – ed ecco cosa dice del suo personaggio [il post continua dopo la gallery]:

    ‘Il mio personaggio si chiama Elliott, ma quando si presenterà ai provini lo farà col suo nome di scena, Starchild: è un omaggio a Ziggy Stardust e agli Spiders from Mars (la prima band di Bowie, ndr).

    Penso che sia abbastanza normale e con i piedi per terra, frequenta la New York University ed è un geek del teatro, quando fa il provino – con ‘Marry the Night’ di Lady Gaga – penso provi un po’ troppo ad impressionare, è disposto a fare di tutto per fare una buona impressione.’

    Se Kurt non sembra impressionato, le due ragazze hanno un’opinione migliore di lui - Demi Lovato, nel video, sostiene che Lambert ‘ha una voce splendida‘ – ma ben presto Elliott conquisterà anche Kurt, visto che in una scena al ristorante gli spiega di essere venuto appositamente a New York per entrare nella sua band, definita ‘qualcosa di cool, speciale e divertente‘.

    E lo sapevate che Adam Lambert provò ad entrare in Glee ma i produttori lo bocciarono a causa dell’età? A rivelarlo è lo stesso cantante, quando spiega:

    ‘Prima di American Idol feci un provino per entrare nello show,, ma il direttore del casting disse che amava la mia voce ma allo stesso tempo pensava fossi troppo vecchio per far parte di Glee, e non mi hanno preso.’

    Fortunatamente per le fan – americane e italiane – di Lambert, i produttori hanno poi cambiato idea… ed ecco un assaggio di quello che vedremo giovedì negli Stati Uniti e, 24 ore dopo, in Italia su Sky Uno.