Glee 4, svelati i ruoli di Kate Hudson e SJ Parker, chi resta e chi va, un tributo a Britney

Primi dettagli sulla quarta stagione di Glee: in arrivo un tributo a Britney Spears, svelati i ruoli di Kate Hudson e Sarah Jessica Parker, ecco chi resta e chi va

da , il

    glee spoiler quarta stagione

    Continuano ad emergere dettagli sulla quarta stagione di Glee, chi torna, cosa farà Kate Hudson e Sarah Jessica Parker, chi potremmo non vedere più… di tutto questo ve ne parliamo dopo il salto, l’unica cosa non spoiler che possiamo dirvi è che Glee 4 potrebbe contenere una seconda puntata tributo a Britney Spears, che insieme a Demi Lovato sarà giudice della seconda stagione di X Factor. Britney/Brittany è una delle puntate più viste dello show, e secondo quanto rivelato da EW.com l’episodio non sarà incentrato su Brittany (Heather Morris) come il precedente, conterrà otto canzoni previste e se ad oggi non è previsto che la Spears appaia, i produttori sperano di riuscire a farle fare un cameo.

    Nella quarta stagione di Glee vedremo Kate Hudson e Sarah Jessica Parker, i loro arrivi sono stati annunciati agli upfronts FOX un paio di giorni fa, ma solo oggi si è saputo cosa interpreteranno: i loro personaggi, che avranno un ruolo ricorrente nella quarta stagione, saranno dei mentori rispettivamente per Rachel (Lea Michele) e per Kurt (Chris Colfer); non è chiaro se la Parker canterà, ma la Hudson sicuramente dovrà cantare e ballare.

    Se sicuramente rivedremo Lea Michele, Chris Colfer e Cory Monteith, protagonisti di ‘uno show nello show’, come annunciato da Kevin Reilly un giorno fa, rimane da capire chi dei protagonisti storici di Glee non vedremo più in maniera regolare: una decisione certa verrà presa solo il prossimo mese, ma considerato che i produttori si concentreranno su Lima e New York, probabilmente non vedremo più Amber Riley (Mercedes), Mark Salling (Puck) e Naya Rivera (Santana), tutti trasferitisi a Los Angeles dove vogliono rispettivamente diventare cantante, attrice e aprire un business di pulizia delle piscine.

    Al momento, ripetiamo, non ci sono certezze, ma secondo quanto rivelato da EW.com la nuova stagione di Glee non dovrebbe avere scene girate a Los Angeles: a confermare le indiscrezioni, un tweet della Riley, che ha scritto ‘Grazie Ryan Murphy per aver creduto in me e avermi aiutato a fare passi in avanti con la mia carriera: la quarta stagione sarà fantastica‘. Non è comunque escluso che gli attori che se ne vanno per intraprendere nuove carriere, dentro e fuori lo schermo, tornino per una comparsata qua e là durante la stagione.