Glee 3, uno storyline lungo 20 episodi per Sue Sylvester/Jane Lynch

Glee 3, uno storyline lungo 20 episodi per Sue Sylvester/Jane Lynch

    sue sylvester

    Se le comparsate di Sue Sylvester nella scorsa stagione vi sono parse random, nella terza stagione le cose miglioreranno: la nostra Jane Lynch avrà infatti un lungo storyline di 20 episodi che Ryan Murphy a TVLine ha definito “straordinario” ed in cui se la prenderà con qualcuno se non della sua stazza, quantomeno della sua età. E se volete saperne di più… non vi resta che leggere, ma attenzione agli spoiler.

    Ce lo avevano già detto al Comic Con, in questa terza stagione di Glee – cominciata ieri sera su FOX – il personaggio di Jane Lynch avr correrà per il Congresso “e porterà – avevano detto i produttori – la sua smania di distruggere Will e il Glee club da un livello locale a uno nazionale: la piattaforma programmatica di Sue sarà infatti quella del ‘no alle arti’“.

    TVLine ha scoperto ieri chi sarà il rivale politico di Sue, non un nuovo personaggio ma qualcuno che conosciamo bene: trattasi del padre di Kurt, Burt Hummel, uno dei personaggi ‘minori’ preferiti dai fan, che nella prima stagione fece ottenere a Mike O’Malley una nomination agli Emmy.

    Anche O’Malley avrà quindi più screentime, un segno della considerazione in cui viene tenuto dai produttori, visto che, quando era stato scelto quale protagonista del pilot FOX Family Album (che non ha superato lo scoglio degli upfronts), gli era comunque stato detto che sarebbe apparso in sei episodi di Glee.

    Che altro dire? Considerata la diversità intrinseca dei due personaggi, di sicuro ne vedremo delle belle, a partire dalla settimana prossima – 28 settembre – quando alle 21 andrà in onda la puntata di ieri doppiata in italiano e alle 21:50 quella del giorno precedente con i sottotitoli.

    327