Glee 3, Chord Overstreet potrebbe tornare: per i produttori “la scelta è sua”

Chord Overstreet potrebbe tornare nella terza stagione di Glee: la sua opzione per diventare regular non è stata esercitata, e per i produttori, la scelta se tornare o no è sua

da , il

    Niente addio per Chord Overstreet da Glee, contrariamente a quanto riportato nei giorni scorsi l’attore – cui non è stato proposto di rinnovare l’opzione da regular – potrebbe tornare comunque anche l’anno prossimo: la scelta è però tutta dell’artista, visto che gli è stato proposto di tornare quale personaggio ricorrente, da promuovere eventualmente a regular l’anno prossimo o a gennaio.

    Le fan in lutto per il ridimensionamento di Chord Overstreet in Glee gioiscano, nonostante il tweet dell’attore sembrava più un addio che un arrivederci, i produttori non escludono di rivederlo. “La sua opzione per essere un personaggio regolare della serie non è stata esercitata – spiega una fonte dello show – ma se vuole continuare ad apparire in Glee la scelta è sua, agli sceneggiatori piace Sam e hanno dei piani per lui, tutti noi speriamo di rivederlo il 10 agosto quando cominceranno le riprese”.

    Non è poi escluso che Sam in futuro diventi regular, “a Shum – dice la fonte – sono serviti due anni per diventare regular, se Chord avrà una bella stagione, e ci aspettiamo che la abbia, diventerà regolare come Harry, anche a gennaio prossimo”.