Glee 2, le foto dell’episodio Britney Spears-centrico; Michael Jackson per il Super Bowl?

Glee 2, le foto dell'episodio Britney Spears-centrico; Michael Jackson potrebbe essere il grande artista per l'episodio post Super Bowl, mentre Neil Patrick Harris pensa che non tornerà a breve in Glee

da , il

    Siete curiosi di vedere un assaggio dell’episodio di Glee Britney Spears centrico? Il Daily Mail ha postato ieri qualche immagine dal set, niente di particolarmente spoileroso anche se si vede Lea Michele/Rachel Berry con maglietta gialla e pantaloni marroni che ricordano quelli del video Baby One More Time, mentre Matthew Morrison/Will Schuester dovrà rasarsi la testa per girare questo episodio (sarà una punizione perché il nostro non voleva canzoni di Britney nello show?). E visti tutti i tributi che Ryan Murphy vorrebbe fare, che ne direste se vedessimo un episodio su Michael Jackson?

    Nella seconda stagione di Glee vedremo “Britney/Brittany”, episodio (il 2×02) dedicato alle canzoni della celebre popstar in cui però, contrariamente a quanto molti speravano e auspicavano, non apparirà Britney Spears: a confermarlo è Jane Lynch secondo cui “l’episodio è un tributo alla sua musica, lei non ci sarà, spiegheremo perché Matt non vede in lei nessun valore mentre i ragazzi la idolatrano, e siccome alla fine la musica di lei piacerà anche a lui, dovrà rasarsi i capelli“.

    E se sono molte le star cui il creatore di Glee Ryan Murphy vorrebbe dedicare un tributo, tra queste il nostro non ha mai menzionato Michael Jackson ma Adam Shankman, uno dei futuri registi della seconda stagione di Glee, potrebbe essersi lasciato sfuggire che la produzione sta pensando ad un episodio Michael Jackson-centrico.

    In realtà la dritta viene da Ryan Seacrest, che su Twitter ha rivelato di aver parlato con Shankman – che è il coreografo del programma So You Think You Can Dance – relativamente ad un paio di classici di Michael Jackson da inserire in Glee. Visto che Ryan Murphy non ne ha mai parlato (e Michael Jackson è …beh, Michael Jackson) che sia lui il protagonista dell’episodio di Glee post Super Bowl per cui Murphy sta preparando qualcosa di grande?

    Chiudiamo con Neil Patrick Harris, la star di How I Met Your Mother vorrebbe ma crede di non poter più apparire in Glee, le serie sono prodotte dalla stessa casa di produzione (la 20th Century Fox TV) ma vanno in onda su reti diverse e la concorrenza rende il tutto più difficile. “Mi piacerebbe che ci fosse un’offerta per farmi tornare come Bryan Ryan – ha confessato l’attore – ma è difficile perché How I Met Your Mother va in onda su CBS e quindi non posso dire ‘Oh, mi piacerebbe continuare a recitare in Glee’ che va in onda su Fox“.