Glee 2, giallo sull’operazione di Charice Pempengco

E' giallo sull'operazione di chirurgia plastica a cui si sarebbe sottoposta Charice Pempengco prima di entrare a far parte del cast della seconda stagione di Glee

da , il

    E’ un giallo l’operazione di chirurgia estetica a cui si sarebbe sottoposta la giovanissima star filippina Charice Pempengco per entrare nel cast della prossima stagione di Glee. Secondo la sua agente la storia “è stata ingigantita“. I giornali hanno scritto che Charice si è sottoposta a dei trattamenti per motivi estetici, ma la sua agente non è d’accordo: “Charice ha avuto delle iniezioni di botox nella sua mandibola a causa di un acuto dolore muscolare, per questo motivo si è sottoposta a un trattamento facciale“, ha chiarito l’agente.

    In un altro articolo ha aggiunto: “Non le ha fatto male, non ha provato dolore. Vede la sua faccianon ha neanche una ruga non ha bisogno di un intervento estetico. Tutti a Glee sono entusiasti di lei così com’è ed è in questo modo che ha ottenuto la parte“. Una fonte segreta della clinica Belo Medical, dove Charice è stata ricoverata per i trattamenti eseguiti dalla celebrità del bisturi e madrina Vicki Belo lo scorso sabato, ha rivelato che il botox e il trattamento termale sono stati eseguiti per curare il bruxismo di Charice, meglio conosciuto come il digrignare dei denti durante il sonno. Per la CNN il botox potrebbe in qualche modo alleviare i problemi di disfunzione temporo-mandibolare, qualcosa che neanche la Belo è riuscita a spiegare. Anzi, tutto il contrario, in un articolo che abbiamo già precedentemente citato: i trattamenti – secondo la Belo – furono fatti per ridurre il “viso naturalmente rotondo della Pempengco, che a detta della dottoressa era diventato più largo a causa della masticazione di chewing-gum“. Ancora la giovanissima star non ha ancora risposto alle accuse, a un canale all-news filippino ha ammesso di “essersi sottoposta ai trattamenti per prepararsi a Glee“. La controversa operazione è stata anche protagonista su Twitter con alcuni botta e risposta, la mamma Raquel si sfoga e attacca la dottoressa Belo: “HA ROTTO IL RAPPORTO CONFIDENZIALE FRA DOTTORE E PAZIENTE..”. Un’altra preoccupazione per la mamma è se questo incidente possa avere delle ripercussioni sulla sua (neonata) carriera: “POTREBBE AVERE UN EFFETTO SULLA CARRIERA DI CHA, BELO SE LEGGI QUESTO AIUTA CHARICE A RAGGIUNGERE I SUOI SOGNI NON BUTTARLA GIÙ. NON CE LA FACCIO PIÙ A RICEVERE CATTIVE NOTIZIE. ASPETTIAMO PER VEDERE IL RISULTATO DI QUELLO CHE HAI FATTO A CHARICE, BELO“. Chi l’avrebbe mai detto anche la Belo twitta: “Non ho fatto nessun tipo di intervento chirurgico a Charice. Solo un trattamento facciale e un thermage, nessuna rinoplastica, lei è bella così com’è” . A prendere le distanze anche la clinica Belo che dal suo Twitter scrive: “Questa storia non sarebbe mai divenuta pubblica senza il consenso di Charice“. La clinica ha anche aggiunto che Charice aveva preso molte informazioni e volantini sul botox e il thermage. In ultimo, pare che lo stesso Ryan Murphy stia pensando di riscrivere il ruolo della giovane filippina: “Fare un trattamento del genere è la negazione della natura stessa dello show“, secondo quanto scritto dal New York Magazine: Murphy è stato costretto “a riscrivere il ruolo di Charice per far emergere questo messaggio: è importante amare e accettare un viso naturalmente rotondo così com’è“. Come dire, Charice mezza avvisata….