Glee 2 extralarge, True Blood, The Good Wife, The Office, Parks and Recreation: le novità

Glee 2 extralarge, True Blood, The Good Wife, The Office, Parks and Recreation: le novità

25 episodi per la seconda stagione di Glee?; True Blood 3 al via il 13 giugno su HBO; Carrie Preston guest star in The Good Wife; Amy Pietz guest star in The Office; Paul Schneider lascia il suo ruolo da regular in "Parks and Recreation"; gli ascolti Usa di domenica 14 marzo 2010

    Se siete fan di Glee – oltre a dare un’occhiata agli spoiler per la seconda parte della prima stagione – preparatevi ad una seconda stagione extra large, visto che secondo quanto annunciato da Ryan Murphy Glee s02 dovrebbe avere – almeno nelle intenzioni di Fox – 25 episodi al posto dei canonici 22. Non è chiaro quali siano i piani dello show (ma Ryan Murphy vorrebbe Justin Timberlake), ma pare che i New Directions potrebbero gareggiare addirittura a New York! In alto il promo di Ballads/Canti d’amore, il prossimo episodio in onda giovedì su Fox

    E mentre c’è una data di ritorno per la terza stagione di True Blood, al debutto il 13 giugno su HBO, Carrie Preston — Arlene in TB — sarà la guest star di più episodi di The Good Wife nel ruolo di Elsbeth Mann, membro della squadra legale di Peter (Chris Noth).

    Amy Pietz sarà la guest star di più episodi di The Office: massimo riserbo sul ruolo dell’attrice (vista in Caroline in the City ed Aliens in America) che gli americani vedranno su NBC a partire da aprile.

    Sempre in casa NBC, Paul Schneider lascia il suo ruolo da regular in “Parks and Recreation”, anche se potrebbe apparire come guest star: l’attore ha una solida carriera cinematografica (anche da prima di apparire nella serie) ed il suo ruolo era stato concepito da subito come mordi e fuggi, anche se il favore del pubblico lo aveva poi convinto a restare. E chissà se l’arrivo di Adam Scott e Rob Lowe avranno influito sulla sua decisione…

    Chiudiamo con gli ascolti Usa di domenica 14 marzo 2010, per quanto riguarda le serie tv alle 19 Til Death ottiene grosso modo due milioni di telespettatori, alle 20 The Simpsons sale a 5.23 milioni (facendo paradossalmente meglio in replica alle 20.30, con 5.36 milioni). Alle 21 Undercover Boss con oltre 13 milioni di telespettatori batte Desperate Housewives (11.8 milioni) e la coppia Family Guy (6.7 milioni)/premiere Sons of Tucson (4.514 milioni). Alle 22, infine, Cold Case (oltre 10 milioni di telespettatori) batte il reality Celebrity Apprentice e Brothers & Sisters, oltre 8 milioni e mezzo di telespettatori.

    gli ascolti Usa di domenica 14 marzo 2010

    446