Glee 2, a febbraio arriva Justin Bieber? Da lunedì la prima stagione su Italia 1

Glee 2, a febbraio arriva Justin Bieber? Da lunedì la prima stagione su Italia 1

Il 15 febbraio in America Glee potrebbe trasmettere un episodio tributo a Justin Bieber, popstar canadese che non esclude di poter apparire nello show

    Justin Bieber guest star di glee

    Nella seconda stagione di Glee vedremo un episodio dedicato a Justin Bieber, non è chiaro se il cantante apparirà anche nella serie o, come già Madonna, Lady Gaga e Britney Spears, avrà un episodio tributo tutto dedicato a lui; secondo Ausiello – as usual, il primo a riportare la notizia – la puntata, in onda indicativamente il 15 febbraio ed attualmente in fase di stesura, l’opzione allo studio sarebbe la seconda, con alcune delle più celebri canzoni della popstar canadese rifatte dai nostri amati Gleeks.

    Mentre Italia 1 si appresta a trasmettere la prima stagione dello show – al via da lunedì alle 19.30 sulla rete ggggiovane di Mediaset; se siete appena scesi da Marte, vi rimandiamo a questo post con tutte le info del caso – in America la seconda stagione di Glee potrebbe ospitare nientemeno che una puntata tributo a Justin Bieber.

    La popstar canadese diventata famosa in tutto il mondo grazie ad una serie di video su YouTube non dovrebbe apparire nell’episodio, secondo TV Line i dettagli sono ancora in fase di definizione ma la puntata (che dovrebbe andare in onda il 15 febbraio, periodo di sweeps) conterrà piuttosto una serie di canzoni che renderanno omaggio al cantante.

    Grazie a questa mossa, insomma, la Fox si preparara a triturare la concorrenza, quantomeno con Glee: dopo lo speciale episodio post Super Bowl in onda il 6 febbraio (con lo speciale tributo a Thriller di Michael Jackson), la serie riprenderà la normale programmazione americana l’8 febbraio con l’episodio dedicato a San Valentino, seguito appunto, il 15 febbraio, da quello tributo a Justin Bieber.

    Che per la cronaca, non ha escluso – chissà quanto seriamente – di poter apparire prima o poi nello show: al Sun, Bieber (già guest star di CSI Las Vegas, dove dovrebbe ritornare) ha detto che vi apparirebbe solo se i produttori raggiungessero un accordo anche con Cheryl Cole – che per la cronaca sarà uno dei prossimi giudici di X Factor Us…in onda proprio su FOX.

    Glee è uno show su persone carine che sanno cantare e ballare, il ritratto perfetto di Cheryl che potrebbe così essere introdotta col botto negli Stati Uniti visto che tutti guardano Glee“, ha spiegato il sedicenne cantante, che ha poi aggiunto “[se mi chiameranno nella serie] dirò ai produttori che devono assolutamente trovare spazio anche per Cheryl“. Cui, per la cronaca, ha trovato anche il ruolo: “Anche se è bellissima, non credo possa passare per una studentessa, ma potrebbe essere una supplente che si prende un anno sabbatico dall’Inghilterra. Vi immaginereste quanto sarebbe hot Cheryl vestita da supplente?“.

    508

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI