Giusy Ferreri a Sanremo 2017 con ‘Fatalmente male’: testo della canzone

A tre anni dalla sua ultima partecipazione, la cantautrice torna in gara al Festival della musica italiana

da , il

    Giusy Ferreri partecipa a Sanremo 2017 con ‘Fatalmente male’. Il testo della canzone è stato reso pubblico dalla nota cantautrice italiana, che è tra i 22 cantanti Big in gara alla 67° edizione del Festival della musica italiana. Giusy Ferreri torna al Teatro Ariston dopo le sue precedenti partecipazioni alla kermesse canora avvenute nel 2011, con il brano ‘Il mare immenso’ e nel 2015, con il testo ‘Ti porto a cena con me’.

    La presenza di Giusy Ferreri a Sanremo 2017 con la canzone ‘Fatalmente Male’ – il cui testo è di seguito – è stata annunciata da Carlo Conti durante il programma Sarà Sanremo, andato in onda lo scorso 12 dicembre, in cui il conduttore ha presentato al pubblico i nomi dei 22 Big in gara alla 67esima edizione del Festival di Sanremo.

    Dopo l’annuncio, ovviamente, non è mancata la reazione della cantante, che attraverso i social network ha ringraziato Carlo Conti per l’opportunità che le ha dato: “Sono emozionata, felicissima di far parte degli artisti che Carlo ha scelto per il Festival di Sanremo 2017! Non vedo l’ora di farvi sentire ‘Fatalmente Male’ e l’album di inediti di cui farà parte”, ha scritto Giusy Ferreri in un post, in cui ha anche affermato che non poteva sperare in un’occasione migliore per presentare il suo nuovo brano.

    Il brano ‘Fatalmente Male’ è contenuto nel nuovo album di inediti la cui uscita è prevista nel mese di marzo. Giusy Ferreri, inoltre, nel mese di aprile sarà impegnata con Anteprima Live 2017, due concerti che si terranno a Roma e Milano, in cui la cantante, con la sua incredibile energia, proporrà i contenuti del nuovo album e i suoi più grandi successi.

    Giusy Ferreri, le partecipazioni al Festival di Sanremo

    Per Giusy Ferreri si tratta di un ritorno al Teatro Ariston. Per la cantautrice, quella del 2017, è la terza partecipazione alla kermesse canora. Dopo l’esperienza a X Factor e il successo ottenuto con la canzone ‘Non ti scordar mai di me’, Giusy Ferreri ha partecipato a Sanremo 2011, edizione targata Morandi e vinta da Roberto Vecchioni, con il brano ‘Il mare immenso’ che le ha portato solamente il decimo posto. Giusy Ferreri, in seguito, è ritornata in gara al Festival della musica italiana nel 2014 con la canzone ‘Ti porto a cena con me’, scritta da Casalino e Faini. Anche in questa occasione, Giusy Ferreri non è riuscita a salire sul podio e si è piazzata solamente nona.

    Ci sono, dunque, molte aspettative e tanta curiosità di vedere per la terza volta Giusy Ferreri in gara al Festival. Con ‘Fatalmente male’, riuscirà la cantautrice italiana a conquistare il podio di Sanremo 2017?

    ‘Fatalmente Male’ di Giusy Ferreri: testo della canzone

    di R. Casalino – Takagi – Ketra – R. Casalino – P. Catalano

    Se fuori piove

    È l’illusione che qualcosa ancora si muove

    I sintomi dell’amore sono altrove

    Ci siamo fatti trasportare

    Dall’odore di sensazioni nuove

    Incapaci di dissolvere nell’aria le speranze,

    In assenza di risposte formulo domande.

    Vorrei sentirti dire

    Che a tutto ci sarà una soluzione

    Non sento più il rumore della voce

    Il tuo silenzio è già fatale

    Ogni istante fa talmente

    Fa talmente male.

    Vorrei sentirti dire

    L’amore non conosce condizione

    Che dici se riuscissimo a evitare

    La fine più banale

    Ogni istante fa talmente

    Fa talmente male.

    E fuori piove

    Un sentimento ha smosso tutto

    Non c’è niente che

    A questo punto devi farti

    Perdonare perché non c’è più

    Nulla che mi devi

    Amore, hai colpe da espiare

    Impossibile per me restare ad osservare

    Troppe le complicazioni da considerare.

    Vorrei sentirti dire

    Che a tutto ci sarà una soluzione

    Non sento più il rumore della voce

    Il tuo silenzio è già fatale

    Ogni istante fa talmente

    Fa talmente male.

    Vorrei sentirti dire

    L’amore non conosce condizione

    Che dici se riuscissimo a evitare

    La fine più banale

    Ogni istante fa talmente

    Fa talmente male.

    Per me

    Per me

    Per me

    Ogni istante fa talmente

    Fa talmente male.

    Vorrei sentirti dire

    Che a tutto ci sarà una soluzione

    Non sento più il rumore della voce

    Il tuo silenzio è già fatale

    Ogni istante fa talmente

    Fa talmente male

    Per me