Giugno all’Opera, stasera e domani Cenerentola su Rai 1 e il 23 l’Aida in 3D su Sky

Giugno all’Opera, stasera e domani Cenerentola su Rai 1 e il 23 l’Aida in 3D su Sky

L'Opera va di scena a giugno in tv: da oggi a domani su Rai 1 Cenerentola di Gioacchino Rossini diretta da Carlo Verdone e il 23 giugno su Sky 3D per la prima volta l'Aida sarà in 3D

    Amanti dell’opera, giugno per voi è il mese ideale: da oggi fino a domani su Rai 1 spazio a La Cenerentola di Gioacchino Rossini diretta da un regista d’eccezione Carlo Verdone. E non solo a fine mese su Sky, il 23 giugno, l’opportunità irrinunciabile di vedere l’Aida in 3D (in apertura la marcia trionfale in diretta da Verona nel 2011). Ma iniziamo con ordine, dopo gli straordinari successi della Traviata e della Tosca, la Rai ha deciso di ripuntare sull’opera per rilanciare il suo (sonnolento) palinsesto estivo, ecco dunque arrivare la Cenerentola di Rossini in diretta da Torino e andrà in onda in ben 148 Paesi del mondo. L’opera tratta dall’omonima fiaba del francese Perrault il comico e regista romano Carlo Verdone andrà in onda alle 20:30 su Rai 3, ripresa dopo il Tg alle 23:30, e si proseguirà domani alla stessa ora.

    Il regista di Maledetto il giorno che ti ho incontrato è un vero appassionato di opera lirica ed è un grande fan di Gioacchino Rossini. È la seconda volta che Verdone dirige un’opera di Rossini, nel 1992 diresse il Barbiere di Siviglia per la stagione estiva del Teatro dell’Opera di Roma alle Terme di Caracalla: la coreografia dei balletti è a cura di Ennio Guarnieri, mentre la musica è curata dai 64 elementi dell’orchestra sinfonica della Rai diretta da Gianluigi Gelmetti. Cenerentola ballerà nei luoghi storici del capoluogo piemontese: il Palazzo Reale, il Parco regionale La Mandria, Villa dei Laghi e la palazzina di caccia dei Savoia a Stupinigi.

    Per Verdone quello dell’Opera è ‘il modo giusto per staccare un po’ dal cinema‘, e, aggiunge, che ‘questa è una sfida importante e un lavoro delicatissimo. Ma dopo aver superato la prova, girare un film sarà facilissimo!‘, ha detto a Repubblica.

    Eppure Verdone era un po’ titubante all’inizio, ma si è fatto convincere e dirigerà così la sua seconda opera rossiniana dopo il Barbiere: ‘Se fosse stato un altro compositore avrei detto di no‘ ha rivelato. Quarto appuntamento della Via della Musica, progetto ideato e prodotto da Andermann nel 1992, Cenerentola sarà anche un bel modo di distrarsi dalla realtà e quale miglior modo se non la fiaba per eccellenza. ‘In un mondo in cui la realtà è veramente molto brutta, lo vediamo dai giornali, dalle calamità naturali alla corruzione, il rifugiarsi in una favola è in qualche modo un cuscino soffice con cui staccare per un attimo‘, ha detto alla conferenza stampa di presentazione Carlo Verdone. Ecco la più bella aria dell’opera rossiniana eseguita dalla divina Maria Callas:

    Quello di Cenerentola non è però l’unico appuntamento per gli appassionati di opera in tv: il 23 giugno in diretta dall’Arena di Verona su Sky 3D e in contemporanea su Classica (canale 728) andrà in onda l’Aida. L’opera di Giuseppe Verdi è in programma al 90esimo Festival Lirico 2012 che si svolge ogni anno nell’anfiteatro scaligero. Per la prima volta l’opera del compositore di Busseto sarà visibile in 3D. L’opera, diretta dal maestro Daniel Oren, avrà un cast di stelle apprezzate a livello internazionale e sarà diretta da Gianfranco de Bosio, il regista vorrebbe omaggiare il primissimo allestimento dell’opera dedicata alla fuga degli ebrei dall’Egitto risalente al lontano 1913. Il critico cinematografico Gianni Canova, voce storica degli Oscar per Sky, e la musicista Silvia Corbetta presenteranno l’evento: i due introduranno la trama dell’opera e sono previste anche interviste al cast durante gli intervalli dei quattro atti.

    622

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RaiRai 1SkyMusica

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI