Giorgio Manetti e Gemma Galgani, prima il ballo poi il bacio: è di nuovo amore?

Giorgio Manetti e Gemma Galgani, prima il ballo poi il bacio: è di nuovo amore?

Ritorno di fiamma per la coppia del trono over di Uomini e Donne?

    Giorgio Manetti e Gemma Galgani continuano a stuzzicarsi, dopo il ballo è arrivato il bacio che nessuno si aspettava: è di nuovo amore tra i due senior di Uomini e Donne? È più di un anno che l’attenzione delle telecamere del talk show dei sentimenti condotto da Maria De Filippi è concentrata sulla dama e il cavaliere che, tra tira e molla, litigi, riappacificazioni e frecciatine di ogni genere, occupano gran parte della trasmissione. Tina Cipollari e Gianni Sperti sembrano non reggere più la situazione a, anche il parterre femminile ha smesso di essere solidale con la Galgani. Ma, qualcosa di imprevisto è accaduto nella puntata del 4 marzo: Giorgio e Gemma si sono baciati!

    Tra Giorgio Manetti e Gemma Galgani è arrivato il bacio! Dopo il ballo insieme, i due sono pronti a riavvicinarsi? Durante l’appuntamento pomeridiano con Uomini e Donne, i due del trono over hanno catalizzato l’attenzione delle telecamere per un’intera puntata ma, proprio quando sembrava che il rancore avesse preso il sopravvento, Giorgio ha dato un bacio a stampo a Gemma: che sia ancora amore? Dopo la puntata del ‘famoso ballo’, i due sono tornati a scambiarsi messaggi e il tutto è stato reso noto alla redazione e al pubblico che ha potuto partecipare alle loro conversazioni via sms.

    bacio giorgio gemma

    Cosa significherà il bacio che ‘il gabbiano’ ha voluto dare alla sua ex Gems? Non ci resta che aspettare l’evoluzione della storia per capire se tra Manetti e la Galgani la passione tornerà a riaccendersi.

    Aggiornamento a cura di Luana Rosato del 4 marzo 2016

    Giorgio Manetti e Gemma Galgani si sono riavvicinati con un ballo che potrebbe preannunciare un ritorno di fiamma tra la coppia che ha animato la scorsa stagione del trono over. Il gabbiano George’ e Gems si sono lasciati da un po’ di mesi eppure le frecciatine negli studi di Uomini e Donne non sono mai mancate. Anche se Manetti si è sempre dichiarato contrario ad un riavvicinamento alla Galgani, durante le ultime settimane i toni tra i due sembravano più concilianti fino al ballo che si sono concessi durante la registrazione di Uomini e Donne che, casualmente, è avvenuta nel giorno di San Valentino.

    Ritorno di fiamma tra Giorgio Manetti e Gemma Galgani? Galeotto fu il ballo che si sono concessi durante la registrazione di una puntata di Uomini e Donne dedicata al trono over.

    Oggi, 19 febbraio, il ‘gabbiano George’ e Gems che non si avvicinavano dal fatidico 4 settembre, data che ha segnato la loro separazione, si sono concessi un ballo romantico sotto l’occhio ‘disperato’ di Tina Cipollari che ha tentato in tutti i modi di separare i due. Alla fine, però, l’amore (?) e la tentazione hanno prevalso sui commenti del pubblico e di chi, come Manetti racconta, gli intima di non tornare sui suoi passi.

    Che la storia tra Giorgio e Gemma non fosse davvero finita lo si capiva. Tra i due non c’è mai stata indifferenza: frecciatine in studio, repliche e discussioni continue, sorrisi e sguardi che non hanno mai lasciato indifferente il pubblico di Uomini e Donne. La coppia del trono over ha sempre negato di voler tornare insieme ma ciò che accadeva tra loro parlava diversamente: lei non è più riuscita a ricostruire un rapporto simile, e lui non ha più provato la stessa chimica e attrazione che sentiva nei confronti della Galgani.

    Dopo mesi di battibecchi, i toni si sono placati e tra i due è ritornata una sorta di armonia che li ha portati a concedersi un ballo durante la puntata del 19 febbraio di Uomini e Donne, registrata casualmente nel giorno di San Valentino. Sarà stato il clima della Festa degli Innamorati a portarli a riavvicinarsi o aveva ragione Elga Profili che sosteneva che i due avessero un accordo segreto?

    796

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Personaggi TvUomini e Donne
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI