Giorgio Faletti: la camera ardente e i funerali dell’artista

Dopo la morte di Giorgio Faletti si apre la camera ardente all'ospedale Molinette di Torino

da , il

    Giorgio Faletti, la camera ardente a Torino

    Dopo la tragedia, è il momento di dare l’ultimo saluto a Giorgio Faletti. La camera ardente e i funerali dell’artista sono in programma per oggi e domani, quando la salma dello scrittore tornerà nella sua città natale. Enorme l’afflusso di ammiratori e conoscenti che hanno raggiunto l’ospedale dove Faletti si è spento, e si attende una folla altrettanto numerosa per i funerali.

    E’ stata aperta oggi la camera ardente per Giorgio Faletti, morto venerdì 4 luglio 2014 in seguito a un tumore incurabile. La salma dell’artista è stata disposta in una stanza molto sobria dell’ospedale Molinette di Torino, dove era ricoverato. Niente fiori intorno a lui, per volontà sua e dei familiari, che hanno invece richiesto donazioni all’associazione per la ricerca sul cancro. Continuo il via vai di celebrità e persone comuni che hanno voluto rendere omaggio a un artista scomparso troppo prematuramente.

    Alla chiusura della camera ardente, Faletti farà ritorno nella sua Asti, dove domani pomeriggio si svolgeranno i funerali: la cerimonia si terrà nella chiesa della Collegiata di San Secondo e per l’occasione la città ha proclamato il lutto cittadino.