Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo neogenitori di Andrea

Ieri mattina è nato Andrea D'Alessio, primo figlio di Anna Tatangelo e Gigi D'Alessio

da , il

    Fiocco azzurro in casa D’Alessio: ieri mattina è nato il primogenito di papà Gigi e mamma Anna Tatangelo. L’annuncio della nascita del piccolo Andrea, questo il nome che hanno scelto i due cantanti per il loro bambino, è stato dato dallo stesso D’Alessio attraverso un messaggio molto semplice ma efficace (è nato Andrea) pubblicato sulla home page del suo blog ufficiale. Il parto è avvenuto con il cesareo e il primo commento di Gigi è stato raccolto da Tv Sorrisi e Canzoni: i due neogenitori sono al settimo cielo per il lieto evento.

    Ieri mattina intorno alle 8.30 Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio sono diventati genitori del piccolo Andrea (finalmente un nome normale per un baby vip). Per la giovane cantante di Sora, diventata mamma a 23 anni, è il primo figlio, mentre per il cantautore napoletano si tratta del quarto figlio, essendo già padre di Claudio (fidanzato con la professoressa dell’Eredità Cristina Buccino), Ilaria e Luca, nati dal matrimonio con l’ex moglie Carmela Barbato.

    Per evitare di ritrovarsi in mezzo a una folla di paparazzi e per vivere in privato questo lieto evento la coppia, la cui ultima uscita pubblica risale all’ospitata della Tatangelo nello show di D’Alessio su Rai Uno, è riuscita a mantenere il più stretto riserbo sul luogo del parto e a non far trapelare altri dettagli oltre a quelli pubblicati sulla home page del sito ufficiale del cantante.

    La nascita di Andrea, avvenuta con qualche giorno d’anticipo rispetto alla data prevista per il termine della gravidanza, corona la chiacchierata storia d’amore tra Gigi e Anna che dura ormai da quasi cinque anni e che lo scorso anno aveva vissuto il doloroso trauma dell’interruzione della prima gravidanza della giovane cantante.

    TV Sorrisi e canzoni ha raccolto la prima dichiarazione di D’Alessio: “Sono felicissimo. Fare un figlio è un grande regalo che si fa al mondo, prima ancora che a se stessi, la vita va festeggiata. Io e Anna abbiamo optato per il parto cesareo ed è andato tutto benissimo. Io ho vissuto tutto con grande tranquillità perché alla quarta volta ormai mi sono abituato, ma la gioia è grande. Perché Andrea? Mi piaceva troppo come suona con il cognome, tutto qui”.

    Vivissimi auguri alla neomamma Anna e al neopapà Gigi per l’arrivo del loro piccolo Andrea.