Giffoni Film Festival 2010 apre con Claudia Pandolfi e Alessandro Preziosi

Giffoni Film Festival 2010 apre con Claudia Pandolfi e Alessandro Preziosi

Claudia Pandolfi e Alessandro Preziosi ospiti della prima giornata del Giffoni Film Festival, in programma dal 18 al 31 luglio a Giffoni Valle Piana (Sa)

    Claudia Pandolfi e Alessandro Preziosi al GFF 2010

    Spetta a Claudia Pandolfi e Alessandro Preziosi, due volti amati della nostra fiction, inaugurare la 40ma edizione del Giffoni Film Festival, che ha ufficialmente aperto i battenti alle 9.00 di questa mattina con i primi film in concorso per la giuria Elements 6. Nel pomeriggio alle 16.00, invece, si alza il sipario sul Red Carpet con la passerella dei due attori italiani, che incontreranno poi i giovani giurati del festival.

    Primo bagno di folla, o quasi, per Claudia Pandolfi dopo l’aggressione subita tre mesi fa da un paparazzo a Roma: ha ancora qualche acciacco, dice Claudia, che però non vorebbe che la sua carriera avesse come spqrtiacque quello che definisce “un incidente di percorso”. lasciando invece che parlino i prossimi progetti dell’attrice, che rivedremo dell’Autunno 2010 su Canale 5 di nuovo nei panni di Giulia Corsi, ormai promossa a vice-questore, di ritorno a Distretto di Polizia per la 10ma stagione. Di certo il commissario Corsi e la dinamica Alice di Un Medico in Famiglia sono ruoli difficili da dimenticare, ma l’attrice non intende ripudiarli: “Non sono zavorre, sono spillette che porto al petto: avendo fatto scelte ingombranti capisco perché fino a un certo punto i registi non mi abbiano preso volentieri” ha detto la Pandolfi, che dopo aver recitato in Sulla Strada di Casa, opera prima di Emiliano Corapi, e Figli delle Stelle, road movie di Lucio Pellegrini (nel cast anche Pierfrancesco Favino, Fabrizio Bentivoglio e Giorgio Tirabassi, anche lui ex del X Tuscolano) ora è sul set di Quando la Notte, di Cristina Comencini. Per lei il ruolo di una madre che fugge col suo bambino alla ricerca di silenzio e pace: ma poi l’incontro con un uomo la porrà davanti a scelte importanti.

    Scelte che dovranno fare anche i piccoli giurati del Festival, molti dei quali coltivano il sogno del cinema, davanti o dietro le macchine da presa: “Chi sogna la carriera d’attore deve capirne le motivazioni, se sono autentiche o dettate dalle ambizioni di altri, magari dei genitori“. E nonostante una carriera densa, iniziata a 18 anni, ha ovviamente ancora qualche sogno nel cassetto: magari lavorare con Tim Burton. L’appello è stato lanciato.

    Passerella e incontro con i giurati anche per Alessandro Preziosi, sempre più diviso tra teatro e fiction: ultimamente l’abbiamo visto nel ruolo di Sant’Agostino per RaiUno, per il quale Preziosi ha conquistato il premio come Miglior Attore Protagonista per la categoria Miniserie assegnato dai lettori di Tv Sorrisi e Canzoni al RomaFictionFest 2010. Ulteriore dimostrazione di come popolarità tv e carriera teatrale possano procedere senza contraddizioni, abolendo così quelle barriere che spesso inficiano le carriere artistiche in forza di pregiudizi inutili.

    A più tardi per il resoconto della visita di Claudia Pandolfi e Alessandro Preziosi al Giffoni Film Festival. Vi ricordiamo, inoltre, che alle 16.00 su Italia 1 va in onda uno speciale sui 40 anni del Giffoni. Buon divertimento.

    567

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Claudia PandolfiFiction italianeGiffoni Film Festival 2012Personaggi TvPrimo PianoAlessandro Preziosigiffoni-film-festival-2010 Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/06/2016 07:50
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI